Recanati: guida con patente falsa, denunciato un cubano

14/05/2017 - Denunciato a piede libero un cubano di 40 anni che è stato sorpreso a Recanati durante i sistematici controlli territoriali effettuati dalla Polizia Locale sia nel centro abitato che nelle zone periferiche della città.

L'uomo viaggiava con patente falsa a bordo di un'auto con targa italiana. Il cubano, residente a Recanati, è stato fermato in via Aldo Moro. Il suo stato di agitazione e l'attesa per fornire la patente ha fatto crescere i sospetti della pattuglia, che ha avvisato i colleghi in ufficio e la locale stazione dei carabinieri per ulteriori controlli.

Dalle indagini in tempo reale è emerso che il documento fornita dall'uomo, che risultava essere rilasciato dalle autorità spagnole, era contraffatto. E' quindi scattata la sanzione per guida senza patente e il fermo amministrativo nei confronti dell'auto. Da controlli successivi, è emerso che il cittadino cubano era già stato sanzionato nel 2012 sempre per guida senza patente.





Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2017 alle 17:13 sul giornale del 15 maggio 2017 - 190 letture

In questo articolo si parla di cronaca, recanati, polizia locale, marco vitaloni, guida senza patente, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJkN