Arriva “Street Food Time” nella piazza ex Ente Fiera

25/04/2017 - Arriva a Civitanova Marche, dal 29 aprile al 1 maggio l’appuntamento con “Street Food Time”, il tour itinerante della gastronomia che l’anno scorso ha girato in lungo e in largo tutta la penisola incassando strepitosi successi di pubblico.

Nella piazza Ex Ente Fiera, affacciata direttamente sul mare, giungeranno diciassette stilosi food truck da ogni regione d'Italia che daranno la possibilità di degustare oltre cento proposte gastronomiche differenti. I fuochi si accenderanno alle ore 11:00 del mattino, eccezion fatta per il primo giorno che vedrà il taglio del nastro alle ore 18.00, e resteranno accesi fino a notte fonda. L’ingresso all’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Civitanova Marche, è assolutamente gratuito.

Di seguito un piccolo assaggio dei piatti proposti dal festival: la polenta con cervo in salmì e il cartoccio di salsicce e patate dal Friuli Venezia Giulia; l’hamburger di chianina e cinta senese, le polpette di chianina e la punta di petto di chianina dalla Toscana; “Cacio & Pepe”, “Gricia” e “Carbonara” dal Lazio; le olive all’ascolana classiche, vegetariane e al tartufo, la crema fritta e i panini gourmet con prodotti tipici marchigiani dalle Marche; gli “arrosticini”, le ciabatte di pane casereccio con salumi dei parchi e le patate bio farcite dall’Abruzzo; gli spiedini di caciocavallo e la scamorza arrostita dal Molise; le “Bombette di Cisternino”, il panino col polpo e vincotto di fichi, le “pettole”, il cartoccio di polpettine di pane di Altamura con canestrato pugliese e salamella artigianale, il panino con salsiccia pugliese a punta di coltello con crema di olive celline e caciocavallo dalla Puglia; le patate novelle al vin cotto balsamico, “Pittule” e “Panvinesco” dal Salento.

Mentre la Campania presenzierà con Vitantonio Lombardo, chef stellato titolare del celebre ristorante “Locanda Severino” di Caggiano (SA) che proporrà nel nuovissimo food truck le rielaborazioni creative ed innovative del tradizionale “panuozzo”. Non mancherà un gustoso assaggio di cucina dal mondo con il BBQ americano con 24 ore di affumicatura, il “Pulled Pork” e “Ribs” dagli Stati Uniti; grigliate di Angus e carni miste rigorosamente dall’Argentina; i churros farciti con crema alla nocciola e dulce de leche dal Sud America; l’hot dog dall’Inghilterra; baguette gourmet e vegetariane dalla Francia.

Il tutto sarà accompagnato da tanta musica, vino e dalle birre rigorosamente artigianali dei birrifici Mad Hopper, la Fortezza, Terre D’Acqua Viva e Carnival. Tradizione e varietà degli alimenti fanno di “Street Food Time” uno degli eventi nazionali più riconosciuti del settore che ha come nobile scopo la valorizzazione dei territori e la promozione dei prodotti tipici regionali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2017 alle 20:09 sul giornale del 26 aprile 2017 - 1086 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIK9