Volley Potentino: domenica in campo contro la BCC Castellana Grotte

volley potentino 02/12/2016 - Missione possibile con licenza di stupire ancora. Nella prossima giornata di Serie A2 UnipolSai la GoldenPlast Potenza Picena vuole consolidare il quinto posto in classifica con una prestazione maiuscola contro la BCC Castellana Grotte, capolista del Girone Bianco dal cammino quasi immacolato.

Domenica 4 dicembre (ore 18), all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, il Volley Potentino dovrà assolvere un compito tutt’altro che semplice nel nono turno di andata della regular Season, ovvero muovere la classifica contro la neo promossa pugliese che guida il gruppo, forte dei suoi 20 punti all’attivo, e che nei primi otto turni della competizione ha perso una sola volta.

Un unico crollo al cospetto dei mostri sacri della Emma Villas Siena. I potentini sono reduci dal buon successo ottenuto in 4 set nella capitale contro il Club Italia che è valso il quinto posto a 11 punti in coabitazione con Alessano. Un traguardo accolto con entusiasmo dai marchigiani, fuori dalla griglia della Del Monte® Coppa Italia Serie A2, ma approdati in zona Pool Play Off dopo qualche boccone amaro. Il quarto posto è lontano 5 punti, mentre il vantaggio sulle rivali è risicato per Potenza Picena, quindi, è vietato distrarsi. I castellani, già certi della partecipazione alla Coppa Italia (griglia da definire), domenica si sono imposti 3-2 nel braccio di ferro con Tuscania centrando una rimonta al cardiopalma contro la miglior Maury’s della stagione.


Giovedì 8 dicembre alle 18.00 Potenza Picena giocherà ancora in casa: primo turno di ritorno con la Kemas Lamipel S. Croce per riscattare lo stop in 4 set della gara di andata.


L’AVVERSARIO

Per la promozione in Serie A la BCC Castellana Grotte ha voluto curare ogni dettaglio. Il ds Bruno De Mori e il coach del salto di categoria, Giuseppe Lorizio, in sintonia con la dirigenza, hanno allestito un roster ben calibrato e in grado di amalgamarsi a tempo record. In regia si è puntato sull’oriundo Fernando Garnica, reduce dall’atmosfera della Champions con Lugano. Al centro due talenti molto ambiti da tante società, Luca Presta e l’ex biancazzurro Augusto “Imperatore” Quarta, già in evidenza nella prima parte del torneo. La ciliegina sulla torta sono i posti quattro brasiliani, entrambi alla loro prima esperienza europea, ma inseriti sapientemente da Lorizio. Bruno Canuto, 26 anni, miglior ricettore dell’ultimo biennio in Superliga, si è già meritato la casacca della Selecao, mentre Djalma Moreira spesso e volentieri alleggerisce i compiti dell’opposto bersagliando il campo avversario dalla banda. A tuffarsi nel ruolo di libero è arrivato “il felino” Cavaccini. Ultimo innesto a metà novembre: l’alzatore Leonardo Parisi. L’ossatura che ha firmato il ritorno in A, col cecchino Cazzaniga in veste di uomo simbolo, sta garantendo costanza e saggezza. Prerogative che, insieme al gioco martellante, sono valse primato ed entusiasmo.

LA PRESENTAZIONE DEL MATCH DI COACH ADRIANO DI PINTO

«In allenamento tutto quello che abbiamo provato è riuscito alla perfezione. Ora i ragazzi devono rimanere tranquilli e concentrati, consapevoli di avere i mezzi per dare fastidio anche a una formazione eccellente come la BCC Castellana Grotte. I ballottaggi in banda stimolano i laterali a migliorarsi e devo dire che tutti stanno dando il massimo. Ce la vedremo con il team più costante del campionato al servizio. Contro un regista esperto come Garnica e un terminale offensivo sempre sul pezzo come Cazzaniga. In banda i due brasiliani si sono ambientati subito dividendosi i compiti alla perfezione. Qualità anche sul fronte del libero e, naturalmente, al centro con i giovani Presta e Quarta, che a Potenza Picena tutti conoscono, il primo avversario di tante sfide, il secondo ex beniamino dei tifosi. Dovremo battere bene, limitare gli errori diretti e far valere la nostra forza nel muro difesa cercando di sfruttare tutte le possibilità di contrattacco».

ARBITRI DELL’INCONTRO

Dirigeranno la gara il primo arbitro Alessandro Somansino di Teramo e il secondo Ugo Feriozzi di Ascoli Piceno.

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE

Le due squadre non si sono mai incontrate in Serie A.

.

IL MATCH IN TV

La gara andrà in onda su Sportube.tv Lega Volley Channel in diretta streaming alle ore 18.00 di domenica 4 dicembre sarà trasmessa in differita dall’emittente Tvrs sul canale 11 del digitale terrestre martedì 6 dicembre alle ore 20.50 e in replica sul canale 111 mercoledì 7 dicembre alle ore 12.45.


LE ALTRE GARE DEL GIRONE BIANCO – Nona di andata

SERIE A2

Tuscania – Ortona

Siena – Aversa

S. Croce – Club Italia

Lagonegro - Alessano

CLASSIFICA GIRONE BIANCO

BCC Castellana Grotte 20, Emma Villas Siena 19, Sigma Aversa 16, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 16, GoldenPlast Potenza Picena 11, Aurispa Alessano 11, Kemas Lamipel Santa Croce 10, Basi Grafiche Geosat Lagonegro 9, Sieco Service Ortona 8, Club Italia Crai Roma 0.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2016 alle 20:29 sul giornale del 03 dicembre 2016 - 539 letture

In questo articolo si parla di sport, volley potentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEeb