Potenza Picena: 35enne sorpreso a vendere 4 telefoni Apple “Iphone 6s” contraffatti, denunciato

carabinieri generico 2' di lettura 15/12/2015 - Un arresto e tre denunce. Questo il bilancio dell’attività di controllo del territorio dei carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche, impegnati a Porto Recanati, Porto Potenza Picena, Recanati e Civitanova Marche.

A Porto Recanati hanno tratto in arresto il 49enne R.R., dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Macerata in quanto deve scontare la pena residua di un anno e sei mesi di reclusione per il reato di violenza sessuale e esercizio arbitrario delle proprie ragioni, commessi nel 2001 e 2013 a Civitanova e Porto Recanati.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio.

A Porto Potenza Picena, i carabinieri hanno denunciato a piede libero per ricettazione e contraffazione di marchi un 35enne di San Giuseppe Vesuviano (NA). L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre si aggirava nel centro abitato con l’intento di vendere 4 telefoni Apple “Iphone 6s” al prezzo concorrenziale di 400 euro l’uno.

I telefoni, che avevano tutti lo stesso numero identificativo “Imei” e lo stesso scontrino emesso da una nota catena di elettrodomestici ma che non sono risultati prodotti dall’azienda, quindi contraffatti, sono stati sequestrati.

Dovrà invece rispondere del reato di lesioni aggravate il 23enne recanatese denunciato a piede libero poiché il 14 novembre, durante una discussione per divergenze calcistiche, ha colpito con un pugno al volto un concittadino 27enne, provocandogli la frattura del setto nasale.

Infine, a Civitanova Marche, i militari della locale stazione hanno denunciato 3 automobilisti per guida in stato di ebbrezza alcolica. Sottoposti al test dell’etilometro sono risultati avere tassi alcolemici tra 0,8 e 1,10 g/l. Per tutti anche il ritiro della patente di guida e la decurtazione di 10 punti.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2015 alle 18:38 sul giornale del 16 dicembre 2015 - 720 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, recanati, porto recanati, civitanova marche, porto potenza picena, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arFx





logoEV
logoEV