Città verde: la Pista Ciclabile della zona Cuore Adriatico invasa da rifiuti

1' di lettura 29/10/2015 - Da qualche tempo i dati sulla Raccolta Differenziata dimostrano con cadenza quasi mensile che la soglia del 72,3% è come un muro invalicabile. Questo dato è il frutto che su questo settore importante dei servizi a pagamento totale da parte dei cittadini e di grande importanza ecologica vi è una stasi ,una sorta di abbassamento della attenzione e il prevalere nella struttura comunale di una sorta di burocratizzazione.

Non c'è quello che periodicamente viene annunciato un salto di qualità supportato da azioni promozionali e di sensibilizzazione.Intanto che si duella sulle percentuali della Raccolta Differenziata magari paragonandola ad altre situazioni territoriali il sistema dei Rifiuti cittadino è al limite del collasso.

I Quartieri più periferici e le aree periferiche fortemente antropizzate comprese quelle dedicate al terziario commerciale a partire dall'ex Iper scontano il disagio più forte.

Un esempio al limite dell'abbandono lo si registra nella Pista Ciclabile del comparto commerciale Cuore Adriatico e altri. Una Pista Ciclabile nuova ,integrata nelle infrastrutture viarie di servizio,in completo abbandono.
Una Pista Ciclabile dove la natura senza manutenzione si sta riappropriando delllo spazio sottratto dalla Pista e dove la stessa è letteralmente invasa dai Rifiuti di ogni genere.

Queste situazioni non sono accettabili e squalificano la Città per questo facciamo appello all'Assessore con delega ai Rifiuti Giulio SIlenzi a provvedre affinchè verifichi il perchè di tali situazioni,le responsabilità e organizzare un servizio efficente di pulizia e messa in sicurezza nelle Piste Ciclabili anche attraverso impianti di video sorveglianza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2015 alle 17:41 sul giornale del 30 ottobre 2015 - 439 letture

In questo articolo si parla di rifiuti, politica, civitanova marche, pista ciclabile, città verde, zona Cuore Adriatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apPZ