Recanati: 600 rombi di motore, da tutta Italia per il motoraduno della papera

3' di lettura 25/08/2015 - Sono giunti da tutta Italia per il XXIV Motoraduno nazionale della Papera, organizzato dal dinamico Moto club Franco Uncini di Recanati. Piu' di 160 gli iscritti e circa 600 le moto che hanno rombato lungo le vie del colle leopardiano per una domenica all'insegna dell'amicizia e della passione per le due ruote.

Ad accogliere gli ospiti, come tradizione, sono stati il Presidente Italo Pizzichini affiancato dal campione Franco Uncini e da un volto noto della tv e grande amico del Moto club di Recanati quale Emerson Gattafoni, protagonista insieme a Valeria Cagnoni della trasmissione televisiva “Dreams Road” viaggiando in moto. I due hanno impreziosito l’evento motoristico raccontando aneddoti della loro gioventu' e aprendo il tradizionale giro turistico della città che due anni fa si è trasformata in set cinematografico per Il Giovane Favoloso, il film del regista Mario Martone sulla vita di Giacomo Leopardi. Il gruppo di motociclisti ha effettuato una breve sosta in piazza Giacomo Leopardi per ricevere la benedizione impartita da Don Aleandro della Parrocchia di San Domenico, quindi ha proseguito in direzione cantina Maccaroni dove si è consumato un gustoso aperitivo per poi raggiungere l’Agriturismo Raggio Verde per il pranzo e le premiazioni .

A portare il saluto di Recanati il Sindaco Francesco Fiordomo e il delegato allo sport Mirco Scorcelli che hanno sottolineato l'importanza di un evento capace di legare sport, cultura e turismo vista la presenza di equipaggi provenienti da ogni angolo d'Italia. La premiazione dei vari gruppi si è aperta nel ricordo di Giuseppe Pellegrini, carissimo socio del Motoclub recanatese scomparso poco più di un anno fa, il cui Trofeo a lui intitolato è andato al Moto club Civitavecchiese con 7 partecipanti.

A seguire, sempre per la categoria extra regione, il Moto club Nico Martinelli di Chianciano,Moto club Torgiano di Perugia e Moto club la Torre di Bagnacavallo. Il trofeo Moto club Franco Uncini, rivolto ai gruppi regione, è andato ai Moto club Morrovalle, Dragone di Fano, Vecchie glorie, Aquile dei Sibillini di Amandola e Centauro di P.to S. Elpidio. I premi speciali Extra regione Isolati sono stati assegnati a Bramè Dario di Codogno ,Bartolini Servio di Cesena e Liverani Vito di Faenza . Premi speciali anche per Nordio Aurelio quale conduttore meno giovane (classe 1922) del Moto club Lattanzi di Ancona e e alla piu' giovane Salerni Simona del Moto club Civitavecchiese . Il riconoscimento al gruppo più numeroso non tesserato è stato assegnato al Moto club Di Montemarciano mentre altri premi speciali sono stati consegnati a Tantucci Cesare del Moto club Fagioli di Cingoli e Felici Nazzareno del Moto club Guido Paci di Montegiorgio . Infine il premio al gruppo vespisti più numeroso è andato al Vespa club Carlo Balietti di Recanati .








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2015 alle 17:24 sul giornale del 26 agosto 2015 - 675 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/antq