Nove imperdibili pellicole al cinema Cecchetti, si parte con Anime Nere di Francesco Munzi

1' di lettura 10/08/2015 - A Civitanova è tempo di cinema d’estate. Da domani al 25 agosto al Cecchetti si alternano none pellicole che accompagnano gli amanti dei film per le prossime due settimane. Un’occasione per vedere alcuni titoli della stagione, magari sfuggiti durante l’inverno.

Si parte martedi con Anime Nere di Francesco Munzi, il trionfatore al David di Donatello 2015 , con 9 statuette tra le quali i riconoscimenti per il miglior film e la migliore regia, mentre il 12 agosto c’è Il nome del figlio, diretto da Francesca Archibugi. È l'adattamento della piece Le Prénom di Alexandre de La Patellière e Matthieu Delaporte, dal quale era già stato tratto il film francese Cena tra amici . Tredici e 14 agosto per Birdman, di Alejandro Gonzáles Iñarritu, vincitore del premio Oscar come miglior film, mentre il 15 e 16 la commedia con Raul Bova e Paola Cortellesi Scusa se esisto.

Il 17 e 18 agosto omaggio a Giacomo Leopardi con il film che ha riscosso un grande successo, Il giovane favoloso , mentre i due giorni successivi viene proiettato l’ultimo lavoro di Nanni Moretti, Mia madre.

Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, ospite di chiusura di Futura Festival a Civitanova Alta la settimana scorsa, è il protagonista del 21 e 22 agosto, mentre a seguire c’è I nostri ragazzi, diretto da Ivano De Matteo, interpretato da Alessandro Gassmann, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio e Barbora Bobuľová. Si chiude con Se Dio vuole, di Edoardo Falcone con Alessandro Gassmann e Marco Giallini.

Inizio alle 21.30, l’ingresso costa 4 euro e la sala è climatizzata. Per ulteriori informazioni ww.tdic.it.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2015 alle 20:12 sul giornale del 11 agosto 2015 - 630 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/am4B





logoEV
logoEV