Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti. Aula Consiliare gremita di bambini

Classi Cosmari a Palazzo Sforza per la Settimana Europea della Riduzione Rifiuti 2' di lettura 25/11/2014 - Lezione a Palazzo Sforza, questa mattina, per i bambini delle primarie degli istituti comprensivi “Via Regina Elena” e “Sant'Agostino”. In cattedra, il responsabile della comunicazione del Cosmari Luca Romagnoli che ha illustrato ai bimbi le modalità corrette per la riduzione dei rifiuti e lo spreco alimentare. Presenti gli assessori Cristiana Cecchetti e Giulio Silenzi.

Il progetto si inserisce nella campagna “Riuso e seconda vita come prima scelta” promossa dall'Assessorato alla Raccolta differenziata del Comune di Civitanova Marche che ha aderito alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che si è aperta il 22 novembre.

Gli scolari si sono dimostrati molto attenti e anche divertiti nel partecipare, gareggiando tra di loro, al simpatico dibattito messo in scena dagli organizzatori. I bambini, infatti, hanno molta sensibilità nei confronti dell'Ambiente e apprendono le nozioni con estrema rapidità; per questo le prime nozioni sulla riduzione degli sprechi sono impartite in classe.

Nei giorni successivi, tornati nelle aule, i giovanissimi scolari si applicheranno sulla realizzazione di alcuni lavori sui temi illustrati oggi. Al termine, la Società Adriatica Green Power offrirà come premio alle scuole frigoriferi e stampanti rigenerate, buoni per l'acquisto di elettrodomestici rigenerati nel contesto del riconoscimento assegnato quale “Comune riciclone” 2014.

Il secondo momento del progetto sarà venerdì 5 dicembre 2014, dalle ore 9.30 alle ore 11.00, al teatro “Cecchetti” e sarà dedicato specificamente al riutilizzo e prevede la pubblica diffusione di informazioni in merito alle nuove tecniche di riciclo dei materiali e di rigenerazione degli elettrodomestici, illustrandone anche i vantaggi in termini economici ed ambientali. Inoltre si parlerà ancora di spreco alimentare con l’intento di creare una nuova consapevolezza condivisa da parte dei cittadini più giovani. Nel corso dell’evento verranno esposti e presentati i progetti precedentemente sviluppati dalle varie classi in tema di riduzione dei rifiuti nonché premiati i lavori ritenuti più originali e ispirati dal tema della riduzione dei rifiuti e dello spreco alimentare.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2014 alle 22:09 sul giornale del 26 novembre 2014 - 567 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, civitanova marche, comune di civitanova marche, cosmari, settimana, tutela ambientale, Settimana europea riduzione rifiuti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab4C





logoEV