Diciassette i punti all'OdG del Consiglio Comunale di venerdì 28

Tommaso Claudio Corvatta 1' di lettura 25/11/2014 - Dopo al Consiglio Comunale della scorsa settimana, in cui è stato dichiarata l'opposizione alla realizzazione del cavalcavia, una nuova seduta è stata indetta per venerdì 28 novembre alle 20:30 e il 2 dicembre in seconda convocazione.

Sono diciassette i punti all'Ordine del Giorno. Nella prima parte spazio alle mozioni di Centro Destra e Movimento a 5 Stelle su inserimento clausole sociali gare d’appalto, ipotesi di vendita delle farmacie comunali, situazione della Croce Verde di Civitanova Marche, progetto e realizzazione cavalcavia zona stadio (scaduto), vietare l’utilizzo di diserbanti a base di glifosate, alienazione immobili comunali.

Verranno trattati inoltre i punti riguardo alla sicurezza cittadina e decoro urbano, alla realizzazione di una barriera di protezione lungo il fosso del castellaro, la fruizione dell’otto per mille destinato all’edilizia scolastica, agevolazioni tariffe parcheggio per i lavoratori e per i cittadini con redditi bassi, regolamento per la disciplina del tributo sui rifiuti e sui servizi, variazione di assestamento generale bilancio esercizio 2014, provvedimenti in seguito a dimissioni componente Commissione Consiliare IV, accettazione cessione gratuita, dalla società immobiliare Quadrifoglio srl, di n. 16 posti auto scoperti siti in via C. Colombo – Via Pancaldo. Provvedimenti, prosecuzione di Via Orazio zona San Marone, classificazione urbanistica di edifici/aree individuati con il tipo di intervento "rc" con altra tipologia di intervento, deroga alle distanze minime dei fabbricati dai confini delle proprietà comunali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2014 alle 22:16 sul giornale del 26 novembre 2014 - 803 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, civitanova marche, comune di civitanova marche, ordine del giorno, punti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab4F





logoEV