Calcio: Recanatese, 'affronteremo un avversario ostico ma saremo determinati'

Recanatese Calcio 1' di lettura 14/11/2014 - Domenica la Recanatese affronta un avversario davvero ostico, una rosa tra le più attrezzate e con obiettivi, giustamente, molto ambiziosi.

Se a tutto ciò aggiungiamo il fatto che i rossoblù di Mecomonaco hanno conquistato la posta piena nelle ultime cinque partite, riuscendo ad agganciare la seconda posizione in graduatoria e che l’attaccante Amodeo è l’attuale capocannoniere del girone F (9 reti siglate di cui 3 dagli undici metri), è ancora più evidente di quanto si presenti difficoltosa per i giallorossi la sfida del Polisportivo. E’ pur vero che la Recanatese vista contro il Matelica ha tutte le carte in regola per mettere in difficoltà qualsiasi squadra.

Poi finora il girone F, quest’anno a maggior ragione, ha già dimostrato che non esistono partite facili e l’avversario all’apparenza abbordabile può giocare dei brutti scherzi se non viene affrontato con l’atteggiamento giusto (vedi le gare contro Vis Pesaro e Termoli).

Alla luce di questo, la Recanatese dovrà giocare con la determinazione, l’equilibrio e la concentrazione sfoggiati domenica scorsa al Tubaldi. Solo così sarà possibile cogliere un risultato positivo contro squadre d’alta classifica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2014 alle 23:46 sul giornale del 15 novembre 2014 - 682 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanovese, Recanatese Calcio, tubaldi, mecomonaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aby6





logoEV