3BMeteo: “Maltempo, in arrivo nuovo carico di piogge e temporali”

meteo, cielo, nuvole, cielo velato 2' di lettura 14/11/2014 - Francesco Nucera: “Perturbazioni a ripetizione. Nel week-end ennesima ondata di maltempo, specie al Nord e Tirreniche".

Sarà un venerdì di tregua ma da sabato arriverà una nuova forte ondata di maltempo dapprima al Nord, poi sulle Tirreniche”. Lo dice il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che prosegue - “ L'Italia continua ad essere interessata da perturbazioni a ripetizione. Nuove precipitazioni cadranno nelle zone già messe a dura prova dalle piogge incessanti degli ultimi giorni.”

Week-end di forte maltempo. Dopo la tregua di venerdì, il passaggio di una forte perturbazione atlantica tra sabato 15 e domenica 16 porterà un altro carico di piogge, in particolare al Nord e sulle Tirreniche. Sabato le precipitazioni più abbondanti si avranno su Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino, Prealpi venete e Friuli Venezia Giulia. Sulle Alpi nevicherà sopra i 1600/2000 metri. Forti temporali attesi su Liguria, Sardegna, Toscana, Lazio e Campania. Rovesci anche a sfondo temporalesco si estenderanno poi ad Ovest Calabria, Basilicata, Puglia e Nord Sicilia.

Domenica ancora tempo molto capriccioso. Ancora piogge e qualche temporale su Triveneto, Sardegna e Tirreniche, residui piovaschi anche su Levante Ligure e Lombardia. Su estremo Nord Ovest, Adriatiche e Ioniche il tempo sarà più asciutto e soleggiato. Lo Scirocco sarà sostituito da un fresco Libeccio e le temperature scenderanno di 2-4 gradi. “Altre perturbazioni fino a martedì, poi è previsto un miglioramento grazie alla rimonta di un timido anticiclone.”

Sabato sera a Civitanova, pioggia debole intermittente. Domenica sereno al mattino, poco o parzialmente nuvoloso nel pomeriggio per medio-alte stratificazioni, che si ripresenteranno anche lunedì. Possibile piovasco nella notte di lunedì.

Continua l'andamento piovoso sulle nostre regioni. “L'Italia si trova in una zona di scontro tra l'aria calda umida africana e quella più fresca dal nord Atlantico. La particolarità è che questa linea di separazione si ostina a transitare sul Mediterraneo. Proprio questo fattore amplifica gli effetti delle perturbazioni” - conclude l'esperto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2014 alle 23:50 sul giornale del 15 novembre 2014 - 743 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova, pioggia, meteo, week-end, 3bmeteo, Nuvole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aby7