Vivere a 4 Zampe: i cani del soldato Nathan Cirillo attendono il suo ritorno

1' di lettura 08/11/2014 - Nel maledetto giorno del 22 ottobre, il soldato italocanadese Nathan Cirillo, all'età di soli 24 anni ha perso la vita sotto il fuoco di un assalitore che ha sparato davanti al parlamento canadese.

Nathan ed un suo collega si trovavano presso il War Memorial, monumento per la commemorazione dei caduti di guerra a Parliament Hill, quando un uomo di 32 anni ha aperto il fuoco verso di loro. Ne è rimasto tragicamente vittima il soldato di origini italiane, noto ai suoi familiari ed amici per un forte amore nei confronti dei suoi due cani, entrambi adottati presso un rifugio.

Alcune foto mostrano quanto l'amore che Nathan provava nei loro confronti non fosse minore di quello che loro provano tutt'ora per lui. Hanno fatto il giro del mondo le immagini che mostrano l'evidente attesa ed impazienza dei suoi due cani per il ritorno del loro padrone. Le foto dei due trovatelli che guardano sotto la recinzione in attesa del suo arrivo hanno commosso il mondo intero.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it







Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2014 alle 15:08 sul giornale del 10 novembre 2014 - 3053 letture

In questo articolo si parla di attualità, cani, lutto, soldato, attesa, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abd9

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere a 4 zampe





logoEV