Ladro seriale colpisce al Palas, arrestato e denunciato

Arresto dei Carabinieri 2' di lettura 07/11/2014 - Intorno alle 2:00 di venerdì mattina i carabinieri di Civitanova Marche sono intervenuti in via Lotto per la segnalazione di un'auto con targa straniera e con due soggetti sospetti a bordo. Arrivati sul posto i militari hanno subito riconosciuto i passeggeri, due pregiudicati per reati contro il patrimonio, e sono rimasti ad osservarli.

In seguito arriva anche un terzo individuo che lasciava all'interno dell'auto degli oggetti ed è in questo momento che i carabinieri intervengono, intimandogli di fermarsi, ma quest'ultimo ha preferito fuggire, correrndo in direzione mare.

All'altezza delle scuole scavalca il recinto del giardino di un'abitazione tentando di far perdere le proprie tracce. Dopo il fallimentare tentativo di sfuggire ai carabinieri e dopo una breve colluttazione - che comunque ha provocato un'infortunio ad un militare che si è rotto il braccio con 30 giorni di prognosi - finalmente viene fermato ed identificato. Ventottenne di origini polacche, S.W.A. residente in provincia di Fermo, aveva alle spalle numerosi precedenti per furto e ricettazione.

Anche in questa occasione aveva appena eseguito un furto. Infatti, una volta tornati all'auto, i carabinieri rinvenivano numerosi attrezzi da lavoro rubati al vicino cantiere del nuovo Palasport. All'interno dell'autovettura sono stati trovati anche numerosi attrezzi da scasso, come lunghi cacciaviti a taglio, piedi di porco, cutter, tronchesi, pinze, chiavi ed una corda.

L'intero materiale, compresa l'auto utilizzata per compiere il furto, è stato posto sotto sequestro. Il soggetto polacco è stato tratto in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per i reati di furto aggravato, lesioni a pubblico ufficiale e possesso di strumenti atti allo scasso. Gli attrezzi rubati sono stati restituiti agli operai del cantiere presso il nuovo palazzetto.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2014 alle 17:57 sul giornale del 08 novembre 2014 - 730 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, fermo, arresto, civitanova, ladro, arrestato, palas, polacco, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abce





logoEV