Civitasvolta sugli aiuti per le famiglie in difficoltà. 'I servizi sociali non sanno reperire fondi?'

1' di lettura 07/11/2014 - Sono disponibili i finanziamenti per le morosità incolpevoli (per esempio per i disoccupati in serie difficoltà economiche), la regione Marche risulta tra quelle che le hanno richieste secondo il seguente decreto.

Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti Decreto 14 maggio 2014. Attuazione dell'articolo 6, comma 5, del decreto-legge 31 agosto 2013, n.102, convertito, con modificazioni dalla legge 28 ottobre 2013, n. 124 morosita' incolpevole (14A05481) (GU Serie Generale n.161 del 14-7-2014).

L’assessorato avrebbe dovuto stilare un elenco e mandarlo in prefettura per avere l’accesso ai fondi. Il bando pubblicato serve a quello? L’assessore giovedì ha ammesso di non essere stato messo a conoscenza di questo decreto, dai suoi funzionari. Allora cosa dobbiamo pensare, che i funzionari e gli assistenti sociali non lo sapevano?

Sono più di venti anni che lavorano allo stesso posto e nella stessa città, vedendo tempi belli e brutti di Civitanova, possibile che non abbiamo compreso come reperire fondi? Che sia necessario essere sempre informati, aggiornati, in prima linea? In questi periodi di difficoltà non ci si può permetttere di sbagliare, ne va del benessere dei cittadini, della loro vita e delle loro speranze.

I funzionari in questione non svolgono un lavoro di fabbrica, dove se si sbaglia il pezzo può essere rifatto e sostiuito; uno sbaglio o una svista viene pagata sulla pelle dei cittadini stessi, al momenti i più deboli ed in difficoltà, la cui dignità va tutelata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2014 alle 21:43 sul giornale del 08 novembre 2014 - 669 letture

In questo articolo si parla di finanziamenti, decreto, Civitasvolta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abcS





logoEV