Volley: entusiasmo alle stelle dopo il 3-1 con Sora

6' di lettura 03/11/2014 - Terza giornata di serie A2 dal sapore dolce per il Volley Potentino. Battere tra le mura amiche in quattro set una corazzata come la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora e offrire spettacolo in campo di fronte ad almeno 550 supporter è una sensazione unica per una squadra giovane e ambiziosa come la B-Chem Potenza Picena.

La seconda vittoria consecutiva in regular season ha portato i biancazzurri al secondo posto della classifica con 6 punti a braccetto con Vibo Valentia, Castellana Grotte e Corigliano in ritardo di una sola lunghezza dalla prima della classe Ortona. Tra le note più positive della domenica di campionato il PalaPrincipi vivace e variopinto grazie anche ai cappellini griffati B-Chem distribuiti dal main sponsor. «I sostenitori biancazzurri hanno risposto al mio appello – la considerazione finale dell’imprenditore Maurizio Bernardi -. E’ un incanto vedere tanti tifosi. I ragazzi in campo sono stati encomiabili e hanno strappato una grande vittoria contro una delle formazioni favorite».

Volto rilassato e tante strette di mano ai giocatori da parte del direttore generale Carlo Muzi: «La squadra è stata brava a sfruttare le occasioni. E’ vero che gli avversari giocavano senza il regista titolare, ma il suo sostituto Marzola è un valido atleta. Abbiamo sconfitto un team con centrali di altissimo livello e siamo riusciti a mettere sotto pressione il forte schiacciatore Paris». Una vittoria nata nella settimana di avvicinamento alla gara. «Grandi meriti vanno attribuiti allo staff tecnico per come ha preparato l’incontro – spiega Muzi -. In partita sono state messe in luce le carenze del sestetto frusinate. In società c’è grande soddisfazione per questo inizio di campionato».

Tra i più soddisfatti il libero biancazzurro Federico Bonami, lo scorso anno in forza alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora:
«Ci tenevo a far bene contro Sora. Ho passato una bella stagione lo scorso anno nella società frusinate. Affrontare la mia ex squadra mi ha dato stimoli importanti. Una tappa speciale anche se quest’anno ci siamo ripromessi di non soffermarci troppo su classifica e avversari. Di certo se continueremo a giocare così potremo mettere in difficoltà un po’ tutti. Abbiamo disputato tre set ad alti livelli. Peccato per la flessione nel terzo parziale, ma abbiamo sofferto le battute di Paris. Ora ci godiamo questa vittoria ottenuta grazie al gruppo. Un’ulteriore conferma che abbiamo imboccato la strada giusta. Anche nel set andato male non ci siamo mai persi d’animo e abbiamo lottato fino alla fine per poi rientrare in carreggiata e imporre il nostro gioco nel quarto parziale».

Sereno e sorridente anche il tecnico biancazzurro Gianluca Graziosi: «Non è stato facile preparare al meglio questa gara perché non conoscevamo bene il modo di giocare del regista Marzola. I ragazzi sono stati bravi a gestire la partita. Nel terzo set c’è stata una grande reazione di Sora, complice il servizio al salto e un cambio di rotazione. La mia squadra non ha mai smesso di combattere anche quando gli ospiti avevano preso il largo. Proprio la nostra combattività ci ha portato a disputare un quarto parziale molto positivo».

Risultati

Incontri (Ore 18:00)

Ris.

Parziali Set

1

2

3

4

5

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania

3-0

25

25

26

Cassa Rurale Cantù

20

20

24

Sieco Service Ortona

3-2

25

25

23

21

15

Domar Matera

23

22

25

25

11

Centrale McDonald's Brescia

1-3

18

26

7

16

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

25

24

25

25

B-Chem Potenza Picena

3-1

25

25

17

25

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

18

21

25

12

Aurispa Alessano

0-3

17

17

21

Materdominivolley.it Castellana Grotte

25

25

25

Caffè Aiello Corigliano

3-1

25

20

25

29

Conad Reggio Emilia

23

25

22

27

Classifica

Fino alla 3ª Giornata (Andata)

Punti

Tipo di Risultato

Partite

3·0

3·1

3·2

2·3

1·3

0·3

V

P

Sieco Service Ortona

7

0

1

2

0

0

0

3

0

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

6

1

1

0

0

1

0

2

1

Materdominivolley.it Castellana Grotte

6

1

0

1

1

0

0

2

1

Caffè Aiello Corigliano

6

0

1

1

1

0

0

2

1

B-Chem Potenza Picena

6

0

2

0

0

0

1

2

1

Globo Banca Pop. Frusinate Sora

5

1

0

1

0

1

0

2

1

Cassa Rurale Cantù

4

1

0

0

1

0

1

1

2

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania

4

1

0

0

1

0

1

1

2

Domar Matera

3

0

0

1

1

1

0

1

2

Conad Reggio Emilia

3

1

0

0

0

1

1

1

2

Aurispa Alessano

3

1

0

0

0

0

2

1

2

Centrale McDonald's Brescia

1

0

0

0

1

1

1

0

3

Classifica Completa

Legenda

3·0 e 3·1

Vince 3 punti

A parità di punti:

· Precede la squadra con più incontri vinti

· Se persiste la parità, vale il migliore quoziente Set

· Se persiste la parità, vale il migliore quoziente Punti

3·2

Vince 2 punti

2·3

Vince 1 punto

1·3 e 0·3

Vince 0 punti








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2014 alle 22:56 sul giornale del 04 novembre 2014 - 1075 letture

In questo articolo si parla di sport, potenza picena, volley potentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaY2





logoEV