Furibonda lite all'agenzia di credito. Un cliente fermano spara un colpo di pistola

Pistola 1' di lettura 03/11/2014 - Poco prima delle 16:00 di lunedì 3 novembre si è udito uno sparo a Civitanova, dopo una furibonda lite avvenuta all'interno di un'agenzia di credito in via Largo Castelfidardo, nella palazzina dove ha sede la Cisl.

Un cliente dell'agenzia Adriatica Fidejussioni - un 48enne di Fermo - si sarebbe presentato negli uffici con una scacciacani. Il colpo di pistola è partito in seguito ad accese divergenze tra il cliente ed il titolare dell'agenzia, ma per fortuna nessuno è rimasto ferito. Tanta paura e concitazione rendono ancora più sfumati i contorni di questa vicenda di cui ancora non sono noti i dettagli.

Sono immediatamente accorsi sul posto gli agenti del Commissariato di Civitanova e gli operatori del 118. L'uomo che ha sparato contro il titolare dell'agenzia è stato denunciato per minaccia aggravata.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2014 alle 23:20 sul giornale del 04 novembre 2014 - 946 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, civitanova, pistola, fermano, articolo, Arianna Baccani, sparo, agenzia di credito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaY6





logoEV