Potenza Picena: quello sull'edilizia scolastica, un consiglio comunale da passerella politica

1' di lettura 28/10/2014 - Il Consiglio Comunale sull’edilizia scolastica potentina si è rivelato nella sostanza quello che avevamo paventato: una passerella inconcludente.

Lo diciamo con rammarico ma da quel Consiglio Comunale aperto(ma non troppo) che doveva fare il punto e la ripartenza sull’emergenza dell’edilizia scolastica ha partorito oltre che troppa retorica e appelli all’unità e all’approfondimento lanciati dal Sindaco solo un ulteriore calendario di riunioni,tavoli alla ricerca di soluzioni.

La realtà però è più forte della retorica:le casse comunali languono dal governo centrale è lecito aspettarsi poco. Sulla controversia Eco Città la sostanza è che la nuova scuola non c’è e ad oggi ne il Sindaco ne gli assessori hanno avuto riscontri concreti dalla società.

Noi auspichiamo che la vicenda Eco Città Scuola elementare si sblocchi ma diciamo fin da ora che non sono accettabili compromessi al ribasso o pasticciati. Piyuttosto ci chiediamo che il Sindaco verifichi quanta cubatura è stata realizzata ad oggi da Ecocittà anche a possibili permessi ad edificare ancora non realizzati e quando si concluderà in modo definitivo la Bonifica dell'intrera area.

Per la nuova scuola elementare è bene ricordare che il progetto è stato frutto di una lunga fase di Progettazione Partecipata che ha coinvolto il mondo della scuola e l’associazionismo e a quel metodo e a quei bisogni strutturali non è possibile rinunciare.

Sulla scuola media a Potenza Picena diciamo fin da ora che piuttosto che un recupero super costoso in una prospettiva di soluzione a lungo termine è preferibile un nuovo intervento all’interno dell’area della attuale scuola elementare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2014 alle 21:28 sul giornale del 29 ottobre 2014 - 871 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, politica, potenza picena, La Città Futura, Lista Civica, edilizia scolastica, Città Futura per Potenza Picena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaIx





logoEV