Porto Recanati: in poche ore una rapina a mano armata ed un furto in un'abitazione

furto porta 1' di lettura 23/07/2014 - Rapina a mano armata ai danni del Lido delle Nazioni di Porto Recanati domenica a mezzogiorno. Un uomo in bicicletta si ferma e con un coltello in mano intima un operatore balneare di consegnargli l'incasso del parcheggio a servizio degli chalet.

Non era un colpo attuato a caso: l'uomo di origini straniere aveva progettato la rapina, tuttavia non è risultata essere redditizia come forse sperava: solo qualche centinaia di euro. Più cospicuo, invece, il furto attuato nell'abitazione di un imprenditore portorecanatese. I ladri, in questo caso, hanno messo a soqquadro l'abitazione portando via preziosi per un valore di diverse migliaia di euro, almeno ad una prima stima.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2014 alle 13:10 sul giornale del 24 luglio 2014 - 829 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladri, porto recanati, chalet, lido delle nazioni, rapina a mano armata, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7Cb





logoEV