Recanati: i maestri Piras e Mazziero allestiscono 'di-segni' a Villa Colloredo Mels

piras e mazzieri 02/06/2014 - Due maestri dell’incisione al Museo di Villa Colloredo Mels per una mostra organizzata dal Comune di Recanati dal titolo “di-segni”. Per l’occasione Ferdinando Piras e Mauro Mazziero proporranno una scelta delle loro migliori incisioni.

Alessandro Piras è il curatore della manifestazione di autentico pregio. Le opere e gli artisti saranno presentati il giorno 7 giugno 2014, alle ore 18, data della inaugurazione dell’evento, da Marco Gobbato. Ospite d'onore Il pianista Lorenzo di Bella che eseguirà alcuni brani dal suo repertorio.

Le opere resteranno esposte sino al 7 luglio 2014. Catalogo presso la sede espositiva. Un' occasione da non perdere che propone anche alcune riflessioni sull’incisione, intesa come mezzo tecnico, e sulle ragioni che spingono gli artisti ad utilizzare questa metodologia antica e laboriosa per la produzione delle loro opere.

L’opera di Ferdinando Piras è segnata profondamente dalla frequentazione di linguaggi diversi che vengono a comporre una sorta di sinestesia tecnica. Piras infatti giunge alla incisione dopo una profonda sperimentazione nel campo della scultura ed il rapporto fondamentale è quello con la lastra che diviene oggetto dell’intervento, come una scultura, come opera d’arte autonoma e separata dalla sua riproduzione.

Nelle opere di Piras traspare sempre una forza vitale umana, un forte messaggio di positività verso tutti, un invito al ritorno al cosmo e alla osservazione della sua magnifica bellezza. Nell’opera di Mauro Mazziero uomini, cose e natura concorrono a uno stesso alfabeto che lascia l’enigma imprigionato nella pietra, in uno sguardo, in un ramo, nel chiuso di una stanza. Nel suo lavoro l’uso sapiente della luce nei suoi dosaggi, tra chiaroscuro e ombre, tra velature e pienezza crea una discrezione che rasenta l’ossessione nella tensione all’assoluto.

Mazziero crea con l’occhio della mente conoscendo che l’arte è il prodotto della cultura umana, ma è anche produttrice e rinnovatrice di quella stessa cultura. Orario di apertura dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Lunedì chiuso.

Informazioni 071 7575698 / 071 7570410.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2014 alle 10:03 sul giornale del 03 giugno 2014 - 2251 letture

In questo articolo si parla di cultura, mostra, recanati, Comune di Recanati, incisioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/40Y