Recanati: in città uno sportello antistalking e antiviolenza

2' di lettura 20/11/2013 - Il Comune di Recanati propone a studenti, insegnanti e cittadinanza tutta una giornata di approfondimento sulle tematiche connesse alla violenza di genere.

L’appuntamento, dal titolo “Il Femminicidio e la violenza sulle donne: i casi, la prevenzione e i percorsi di uscita” si terrà sabato 23 novembre alle ore 10,00 presso l’Aula Magna del palazzo municipale e vedrà la partecipazione di Margherita Carlini, psicologa e criminologa, dell’avvocato Paolo Carnevali, della poetessa recanatese Norma Stramucci, della giornalista Alessandra Borgia e di Rosa Maria Scorese. L'incontro sarà aperto dal Sindaco Francesco Fiordomo e dal consigliere con delega alle pari opportunità dottoressa Antonella Mariani.

L’impegno del Comune di Recanati in questa direzione nasce dalla volontà di contribuire all’adozione di misure appropriate, specialmente nel campo dell'educazione, per modificare i modelli di comportamento sociali e culturali degli uomini e delle donne e per eliminare i pregiudizi e le pratiche consuetudinarie basati sull'idea dell'inferiorità o della superiorità di uno dei due sessi e su ruoli stereotipati per gli uomini e per le donne.

L’incontro rappresenta anche l’occasione per rendere noto ai cittadini e alle cittadine recanatesi l’avvio dello sportello antistalking e di ascolto per le vittime di violenza dove sarà possibile servirsi della consulenza di specifici professionisti. "Presentiamo un progetto costruito negli ultimi mesi con la psicologa Carlini dopo gli incontri nelle scuole e la sensazione crescente che ci sia la necessita' di servizi strutturati e permanenti- commenta il Sindaco Francesco Fiordomo-. Le violenze sulle donne rappresentano una delle vergogne della nostra societa' ed e' necessario vigilare ed intervenire in modo energico".

L’amministrazione comunale, a seguito dei numerosi casi di femminicidio in Italia, ha infatti considerato che la violenza nei confronti delle donne ha assunto proporzioni così allarmanti da richiedere di essere posta tra le priorità della propria agenda politica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2013 alle 18:50 sul giornale del 21 novembre 2013 - 1025 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, anti stalking

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/UM2