Incidente sul lavoro, operaio rischia di perdere un braccio

ospedale torrette 1' di lettura 15/11/2013 - Incidente sul lavoro venerdì pomeriggio intorno alle 16 in un'azienda a Santa Maria Apparente.

Un 41enne Roberto Belletti stava lavorando alla fresa, quando, forse per una distrazione, una manica del camice è rimasta incastrata nel macchinario e ha portato con sé la mano e il braccio dell'uomo. Un taglio profondo si è creato nel polso dell'operaio che è stato trasportato all'ospedale di Torrette in eliambulanza.

Il 41enne è rimasto sempre cosciente. Ora i medici dovranno valutare se sarà possibile un intervento per la ricostruzione dell'arto.






Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2013 alle 20:23 sul giornale del 16 novembre 2013 - 798 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ospedale torrette, santa maria apparente, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Uz5





logoEV