Maltempo sulla costa: raffica di interventi dei carabinieri  

1' di lettura 11/11/2013 - Una raffica di interventi da luendì mattina a seguito di segnalazioni pervenute al 112, sono stati svolti dagli uomini dell’Arma a Civitanova, Potenza Picena e Porto Recanati.

Il maggior numero richieste per alberi e pali dell’illuminazione caduti sulla strada e, nel pomeriggio nel comune di Potenza Picena, su un auto. Le pattuglie del Radiomobile e delle Stazioni di Civitanova, Potenza Picena, Porto Potenza e Porto Recanati, stanno attuando una serie di sopralluoghi frutto delle segnalazioni giunte al numero di emergenza dell’Arma. Mareggiate e ingrossamento della foce del Fiume Asola sono tenuti sotto osservazione dei Carabinieri di Porto Potenza che, intervenuti per primi nel pomeriggio, hanno avviato le segnalazioni ad organi di protezione civile comunale.

Ci sono state anche auto fuori strada e qualche piccolo incidente a tenere impegnate le pattuglie in queste ore di maltempo. Vigilati i sottopassi veicolari da Civitanova a Porto Recanati per monitorare eventuali allagamenti. Le raffiche di vento forte, che nel pomeriggio hanno toccato i 90 km/h, hanno indotto molti residenti a chiamare al 112 anche per chiedere semplici informazioni di viabilità che, per alcuni tratti interni a seguito di alberi e rami sulle sedi stradali, ha subito disagi. Massima allerta per chi si mette alla guida, dunque, informando di ogni emergenza il centralino dei Carabinieri.








Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2013 alle 20:17 sul giornale del 12 novembre 2013 - 656 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, maltempo, redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Uk2





logoEV