Recanati: a San Severo di Puglia la prima edizione della 'Giornata Leopardiana'

Giacomo Leopardi 1' di lettura 24/09/2013 - Il logo del Comune e l'immagine del Palazzo Municipale di Recanati verrano rappresentati sullo speciale annullo filatelico, sulla cartolina e sul materiale informativo della prima edizione della Giornata Leopardiana che si svolgerà a San Severo di Puglia.

Il Sindaco Francesco Fiordomo ha dato l'autorizzazione alla richiesta pervenuta dal professor Rino Vittorio D'Amelio, collaboratore e direttore artistico del Centro Studi Filosofico
Scientifico “Domenica Cardella” di San Severo al quale è stata affidata la realizzazione del materiale che verrà diffuso in occasione dell'evento. Le immagini simbolo della città della poesia e del bel canto arricchiranno la manifestazione che si svolgerà ad ottobre, nel ricordo di Domenico Cardella, scomparso quarant'anni fa, che aveva dedicato studi alla figura ed al pensiero di Giacomo Leopardi.

La cerimonia commemorativa sarà tenuta in collaborazione con il Centro Studi Nazionale Leopardiano, Comune di Recanati e Università di Macerata. Saranno invitati i vincitori del Premio Speciale Domenico Cardella Città di San Severo e i vincitori del Premio Giacomo Leopardi. La data della cerimonia sarà presto indicata dall’Amministrazione Comunale di San Severo.

Da anni il Comune di San Severo, su iniziativa del Sindaco avv. Gianfranco Savino e del Vice Sindaco avv. Cesare Rizzo, ha promosso, d’intesa con gli enti e le associazioni citate, il “Premio Domenico Cardella Città di San Severo”, nell’ambito del “Premio Giacomo Leopardi nel mondo”, per tesi di laurea magistrale o specialistica o di dottorato di ricerca.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2013 alle 11:36 sul giornale del 25 settembre 2013 - 606 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/R0S