Cartacanta festeggia i suoi 15 anni, la nuova edizione della manifestazione al via da sabato

Cartacanta 2013 3' di lettura 24/09/2013 - Cartacanta si rinnova e festeggia i 15 anni della longeva manifestazione con una grande mostra dedicata ad Osvaldo Licini, il celebre artista marchigiano degli “Angeli ribelli”.

Il festival nato ormai 15 anni fa dall'idea che fu di Enrico Lattanzi di raccogliere attorno al mondo della carta, della grafica e della stampa artisti, artigiani e grafici, spinge verso un nuovo obiettivo il proprio focus e diventa luogo di pensiero e laboratorio di idee. La kermesse quest'anno, complice la nuova ubicazione che trasloca dall'ex spazio fieristico per diventare itinerante ed invadere i luoghi della cultura civitanovese, si trasforma in un vero e proprio festival che dal 28 settembre al 3 novembre propone momenti di riflessione con convegni, workshop, laboratori.

Una componente predominante di questa quindicesima edizione è data dall'arte, con numerose mostre che caratterizzeranno gli spazi della collettività attorno al tema dell'anno: il paesaggio, inteso come confine, come bene culturale, come luogo della collettività, del sociale, del pubblico è il riferimento intellettuale scelto per gettare le basi di un progetto nuovo che attorno al tema fissato allarghi lo spettro e la prospettiva, con ricadute sulla realtà locale e territoriale.

Le mostre. Si comincia sabato 28 settembre con l'inaugurazione della mostra “Osvaldo Licini e le carte parlanti” presso lo spazio multimediale San Francesco: Disegni, studi, schizzi, annotazioni che l’artista ha eseguito sui supporti più svariati, spesso occasionali, in diversi momenti del suo percorso, e comunque tutte caratterizzate, al di là delle differenze tematiche, stilistiche, strutturali, dall’inconfondibile segno liciniano, incisivo, icastico, fluttuante.

Nella stessa sede sarà visitabile anche la mostra a cura dell'Archivio di Stato di Macerata “Organizzare lo spazio: carte, piante mappe del territorio fra XVII e XIX secolo”. La fotografia è in scena con gli scatti sul paesaggio marchigiano di Eriberto Guidi e a cura della fototeca comunale di Morrovalle. Una monografica dedicata ad un fotografo colto, riservato, introverso che ci affida un mondo animato da vivida tensione espressiva e intensa spiritualità, indistinto dall’immaginazione e dal sogno.

In mostra insieme alle foto di Guidi anche i lavori di 5 giovani talenti. Ma per l'occasione anche la Pinacoteca Moretti “veste” le proprie sale sul tema del festival e propone un allestimento museale guidato attraverso gli artisti che hanno immortalato nei propri acquerelli e acqueforti i “Paesaggi dell'anima”. Il contemporaneo invece è di scena a Civitanova porto dove presso la Biblioteca Zavatti dal 4 ottobre al 3 novembre saranno esposti i lavori di design degli studenti del Poliarte nella mostra “Scopri il design”.

Gli incontri. Ma Cartacanta è anche presentazioni di libri e momenti di riflessione e in questa edizione sono numerosi gli intellettuali, pensatori e letterati ospiti della Kermesse: da Massimo Carlotto, lo scrittore autore della saga “Le Vendicatrici” (11 ottobre, teatro Cecchetti) fino al Senatore Sergio Zavoli e ancora Franco Farinelli geologo e direttore del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell'Università di Bologna, ospite del convegno dedicato al paesaggio (19 ottobre) insieme con Franco Arminio poeta e paesologo, Franco Panzini, architetto e paesaggista docente Iuav di Venezia e Massimo Caleo, Senatore Commissione territorio e ambiente e ex sindaco di Sarzana.

Giallocarta. Torna inoltre il sodalizio fra Cartacanta e il festival del libro giallo che ogni anno propone incontri con autori e approfondimenti tematici sul noir e sulla letteratura gialla. Realizzato dalla Biblioteca comunale Zavatti e dalla scrittrice Giuseppina Vallesi Giallocarta propone incontri, proiezioni, letture e la VI edizione del concorso Giallocarta per autori emergenti. Una tre giorni che culmina nella premiazione delle opere finaliste del concorso. Ospiti di Giallocarta di questa edizione sono gli scrittori Massimo Carlotto e Marco Videtta, Valeria Paniccia E Sergio D'Angelo, Felice Casson, Nicoletta Vallorani e Elisabetta Bucciarelli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2013 alle 16:05 sul giornale del 25 settembre 2013 - 722 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, cartacanta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SaZ





logoEV