Calcio: Civitanovese, consegnata una maglia autografata alla famiglia di Claudio Curletta

1' di lettura 13/09/2013 - La Civitanovese rinnova la propria vicinanza alla famiglia di Claudio Curletta, giovane tecnico civitanovese dell’Enel rimasto folgorato lo scorso 28 agosto in via Cavallotti mentre si accingeva a prestare regolare manutenzione ad una cabina elettrica.

Dopo lo striscione esposto dai tifosi rossoblu nel derby d’esordio contro la Jesina, la società ha provveduto nei giorni scorsi a consegnare alla famiglia di Claudio una maglia autografata da tutti i giocatori e mister Jaconi, che sarà donata allo sfortunato giovane.

“La società è vicina alla famiglia Curletta e si augura una pronta guarigione del giovane Claudio – ha detto il DG Fabrizio Cabrini - La nostra speranza è di rivederlo presto al Polisportivo, a lui e ai suoi cari il più sentito in bocca al lupo per il lungo percorso di riabilitazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2013 alle 16:34 sul giornale del 14 settembre 2013 - 1024 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanovese calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RIY





logoEV