Sport: prima giornata della serie D gir. f, finisce 3-0 il derby tra Civitanovese e Jesina

Jesina Calcio 2' di lettura 01/09/2013 - Gran cornice di pubblico per la prima giornata di campionato della serie D girone F, i leoncelli affrontano la Civitanovese di mister Jaconi, che assisterà per tutta la partita dalla tribuna, per una squalifica da scontare. Circa 2000 gli spettatori al Polisportivo di Civitanova, con una consistente rappresentanza jesina.

Il primo tempo regala poche emozioni: al 15’ punizione di Tombari ma spara sopra la traversa. Poco dopo anche Carnevali tenta il tiro ma il portiere rossublù non si fa cogliere impreparato. Anche la Civitanovese ci prova con un bel diagonale di Bolzan, Tavoni devia e la difesa si salva in angolo. Al 30’ ottima occasione per Pierandrei che, tutto solo, raccoglie il cross di Rossini dalla destra ma non prende bene la mira. Le squadre si ritirano negli spogliatoi sullo 0-0.

Il secondo tempo cambia musica e la Civitanovese preme sull’acceleratore, prima con Rovrena poi con Bolzan, Tavoni compie il doppio miracolo. Ma è Pazzi a sbloccare il risultato al 20’: l’attaccante ex Samb realizza l’1-0 grazie ad una punizione al limite dell’area, conquistata da Tarantino. Proprio quando la Jesina tenta di agguantare il pari, i padroni di casa raddoppiano al 32’ con Bolzan e appena cinque minuti realizzano il definitivo 3-0 con un gol di Coccia. La Jesina lascia il Polisportivo di Civitanova con l’amaro in bocca, per un risultato forse troppo penalizzante.

Civitanovese:Cattafesta, Boateng, Schiavone, Coccia, Comotto, Morbiducci, Zivkov (Botticini 35´ s.t.), Rovrena, Pazzi (D´Ancona 40´ s.t.), Bolzan, Forgione (Tarantino 7´ s.t.). All. Osvaldo Jaconi (in tribuna squalificato)

Jesina: Tavoni, Campana, Cardinali M (Strappini S 38´ s.t.), Strappini M, Tafani, Tombari, Rossini (Giansante 19´ s.t.), Cardinali N, Rossi, Carnevali, Pierandrei (Sassaroli 45´ s.t.). All. Francesco Bacci

Marcatori: Pazzi (20´ s.t), Bolzan (32´ s.t.), Coccia (37´ s.t.)

Gli altri risultati della 1° giornata:
Fano 1906 – Giulianova 1 - 1
Celano F.C. – Ancona 1905 0 - 1
Isernia F.C. – Sulmona 0 - 2
Fermana F.C. – Recanatese 1 - 1
Matelica – Amiternina Scoppito 1 - 1
Olympia Agnonese – Vis Pesaro 1 - 0
Renato Curi Angolana – Bojano 1 – 2
Termoli – Maceratese 1 - 1

Prossimo turno: Jesina – Celano F.C.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2013 alle 23:13 sul giornale del 02 settembre 2013 - 851 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, jesina calcio, cristina carnevali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rdp





logoEV