Calcio: Civitanovese, juniores sconfitta in amichevole da Santa Maria Apparente

civitanovese juniores 25/08/2013 - E’ stato un ottimo test quello svolto dalla juniores rossoblu di mister Squadroni contro il Santa Maria Apparente di Paolo Esposto. Non inganna, infatti, il risultato finale di cinque a uno a favore di Pierdomenico e compagni, che affronteranno il prossimo campionato di Prima Categoria, perché la Civitanovese ha retto benissimo il confronto per almeno settanta minuti.

Qualche occasione di troppo sprecata sotto porta ha mantenuto in equilibrio il risultato fino al 24esimo della ripresa, quando Smerilli ha siglato il due a uno locale e ha dato il via all’immeritata goleada finale. Parole di soddisfazione, infatti, quelle pronunciate dal tecnico Paolo Squadroni:”Per settanta minuti abbia giocato alla pari, ma non siamo stati bravi a capitalizzare le occasioni avute sotto porta. Siamo stati puniti sul due a uno e, da quel momento, siamo calati vistosamente. Ma è una sconfitta che non mi preoccupa, sono contento del lavoro svolto finora dai miei ragazzi”.

La cronaca. Al quinto minuto conclusione da fuori area di Ruggeri, Nasic vola in angolo. Al sedicesimo il vantaggio locale: Massi, ex San Marone, si invola verso il portiere ospite e viene atterrato: calcio di rigore. Smerilli è implacabile dagli undici metri e porta in vantaggio i suoi. Ma i rossoblu sono in partita e al 24esimo pervengono al pari: punizione dalla sinistra di Foresi, colpo di giustezza in area di Maddaluno e pallone nel sacco. Per i locali ci provano Massi e Smerilli, ma l’imprecisione davanti al portiere non permette il nuovo vantaggio. Ancora Smerilli chiude la prima frazione con un sinistro sull’esterno della rete, che manda tutti negli spogliatoi.

Al secondo minuto della ripresa Morgese riceve palla al limite, scatto e ingresso in area con destro potente, Viozzi c’è e dice di no. All’ottavo minuto ci prova Sampaolesi da fuori area, Viozzi è battuto ma Berto è appostato poco avanti la linea di porta e sventa il pericolo. Al 14esimo ancora Morgese si presenta tutto solo davanti a Viozzi, destro rasoterra ancora respinto dal portiere locale. E, dura legge del calcio, il Santa Maria Apparente si porta in vantaggio alla prima occasione: Cardelli serve Smerilli nello spazio, dribbling su Lulani e deposito facile in fondo al sacco. Lulani dice di no a Coraggio poco dopo, ma deve piegarsi al tris di Marinelli su rigore, assegnato per atterramento in area ai danni di Iesari. Al 33esimo arrotonda il risultato ancora Smerilli, servito bene in area da Cardelli. E allo scadere arriva anche la quinta rete locale, che porta la firma di Iesari, bravo nel dribbling stretto e conclusione forte sul primo palo che non lascia scampo a Lulani.

Santa Maria Apparente: Follenti, Berto, Stortini, Pierdomenico, Forani, Bisonni, Marinelli, Ruggeri, Cardelli, Smerilli, Massi; All Paolo Esposto
A disp: Viozzi, Ciaffaroni, Iesari, Coraggio, Valentini, Marini, Cannistraro

Civitanovese: Nasic, Cantarini, Salvatori, Biondi, Lambertucci, Ricci, Montedoro, Foresi, Sampaolesi, Maddaluno, Baiocco; All Paolo Squadroni
A disp: Lulani, Vaccarini, Gnanzou, Tofoni, Pagliaccio, Salvi, Festa, Calva, Perrelli, Morgese, Shahi

Arbitro: Franco Ciaffaroni

Marcatori: 16’ p.t. Smerilli rig, 24’ p.t. Maddaluno, 24’ s.t. Smerilli, 31’ s.t. rig Marinelli, 33’ s.t. Smerilli, 45’ s.t. Iesari





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2013 alle 17:02 sul giornale del 26 agosto 2013 - 1613 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanovese calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QYs