Sabato 30 aprile colletta alimentare per una Pasqua di solidarietá

2' di lettura 29/03/2013 - L'Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Civitanova Marche sta organizzando, in vista delle festività pasquali, una colletta alimentare per le persone indigenti della città.

Sabato 30 marzo, i cittadini che si recheranno presso i centri commerciali Iper, Coop e Tigre di corso Vittorio Emanuele, potranno acquistare tutto il giorno beni di prima necessità da destinare all'Emporio della Solidarietà inaugurato a dicembre nei locali di via Calatafimi. L'iniziativa è stata presentata questa mattina, a Palazzo Sforza, dall'assessore ai Servizi sociali Antonella Sglavo, alla presenza dei responsabili delle organizzazioni coinvolte, Luigi Giampaoletti e Nadia Ponti (Coop), Giuliano Torelli (Iper), Federico Gaetani (Consulta).

“In un momento difficile come questo – ha detto Sglavo – il nostro pensiero va alle persone indigenti che vedono mortificata la loro dignità, spesso a causa della perdita del lavoro. Ci auguriamo un buon riscontro da parte della città e voglio ringraziare quanti si stanno adoperando per la piena riuscita della raccolta, dai volontari (Auser, Consulta, I Care, Anolf, ProCiv, Gruppo Vincenziano), ai ragazzi delle scuole che hanno aderito ad “Un sacco di bene”, ai dipendenti comunali”. Durante l'incontro con la stampa l'assessore ha fornito alcuni dati degli aiuti erogati in questi mesi. Sono 51 gli accessi all'Emporio; 1500 i buoni da 10 euro emessi per la spesa; 175 le card con il 10% di sconto rilasciate dall'Iper e 57 dalla Coop; 112 famiglie aiutate ricorrendo a con contributi straordinari; 5 mila euro rimasti nel fondo di 48 mila euro circa istituito a novembre e vincolato agli sfrattati (16 famiglie in situazione di sfratto); 40 le domande in corso di istruttoria per i contributi straordinari).

“Una situazione drammatica – ha commentato Sglavo – che richiede l'aiuto e il buon cuore di tutti i Civitanovesi. Per rinforzare le risorse a disposizione, l'Amministrazione comunale ha destinato gli 800 euro previsti per il gemellaggio di Esine per acquistare alimenti per l'Emporio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2013 alle 19:44 sul giornale del 30 marzo 2013 - 1439 letture

In questo articolo si parla di attualità, pasqua, solidarietà, civitanova marche, comune di civitanova marche, colletta alimentare, antonella sglavo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LeX





logoEV