Al via le prove del teatro della comunita' a Civitanova Marche

03/10/2012 - “Disoccupati, occupatissimi, diversamente abili e non, casalinghe, avvocati, politici, stranieri...”. Le parole del regista ed attore Marco Di Stefano lanciano un chiaro ed inequivocabile messaggio: il Teatro della Comunità è aperto a tutti.

Ieri sera (2 ottobre), presso la sala Foresi del palazzo comunale di Civitanova Marche, si è tenuto il primo incontro per spiegare i contenuti dell’iniziativa che vedrà persone comuni impegnate nella realizzazione di uno spettacolo teatrale. Quale? Ancora non si sa: non c’è testo, non c’è storia, non ci sono personaggi. E’ questo il Teatro della Comunità: un progetto in cui lo spettacolo sarà scritto, diretto ed interpretato dai cittadini e che prenderà forma nel corso delle due settimane che precedono il debutto sul palcoscenico del 18 ottobre.

L’incontro di ieri ha visto Di Stefano fare irruzione con la sua tromba nel corso di una riunione nel palazzo comunale. Un’interruzione “chiassosa”, ma accolta con piacere dal sindaco Tommaso Claudio Corvatta e dai presenti, che hanno avuto modo di ascoltare il regista su un progetto che ritorna a Civitanova ed è stato fortemente voluto dall’Assessorato alla Cultura. Questa sera (3 ottobre), alle 20.30, presso il centro civico di San Marone (sopra la Coop) inizieranno le prove e chiunque può partecipare .

Le prove si terranno tutte le sere, alle 20.30, fino al 17 ottobre, tranne il 5 e il 12. Lo spettacolo finale andrà in scena il 18 ottobre, alle 21, al teatro Rossini. L’ingresso è gratuito, ma è necessario prenotare il posto al 347 2566253. Il Teatro della Comunità è organizzato dall’Anmic Macerata ed è la sesta edizione per la città di Civitanova. Per maggiori informazioni, Marco Di Stefano 348 3305520 o www.teatrodellacomunita.com .








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2012 alle 15:16 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 1489 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, civitanova marche, comune, foresi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Evv