Recanati: E' pronto anche il campo da calciotto,a Recanati una vera cittadella dello sport

Calcetto calcio 20/09/2012 - Stadio, antistadio, palasport. Con il completamento dei lavori del "calciotto" e dei nuovi spogliatoi la zona dello Stadio Nicola Tubaldi diventa una cittadella dello sport, anche con la presenza del calcio a 5 e della Ginnastica Artistica, ospitata nei locali del Policentro 2000.

Sabato alle ore 17 verra' inaugurato il calciotto, realizzato in collaborazione con la ditta Area Sport Service dopo la presentazione di un apposito projet. A gestire la struttura sarà Progetto Sport, società leader nel settore che attualmente ha in gestione lo Sporting Club La Filarmonica di Macerata dove vi sono un calciotto ed un calcetto. Campo in sintetico illuminato, tribunetta e cinque nuovi spogliatoi per rispondere al meglio alle esigenze dei ragazzi del settore giovanile, dei più grandi e di tutti coloro che nelle ore serali vorranno utilizzare la struttura. Infatti l'accordo tra amministrazione comunale e privato prevede un utilizzo pubblico nelle ore diurne mentre nelle ore serali sara' il privato a gestire l'utilizzo (il calciotto puo' trasformarsi in due campi di calcetto).

Nelle prossime settimane si sistemeranno il piazzale del parcheggio e le vie di accesso. Diventa dunque realta' il progetto cullato per decenni di avere un'antistadio. Tra ipotesi rimaste sulla carta, contenziosi e polemiche tutto e' rimasto fermo e le societa' si sono dovute adattare. Ora possono organizzarsi al meglio per dare risposte di qualita' alle famiglie. L'inaugurazione di sabato vedra' protagonisti i bambini della Recanatese. Presenti il Sindaco Fiordomo, il delegato allo sport Scorcelli (che ha coordinato gli interventi) ed i responsabili della societa' che ha realizzato la nuova struttura.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2012 alle 22:20 sul giornale del 21 settembre 2012 - 1756 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, calcetto, calcio, recanati, Comune di Recanati, Cittadella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/D4K