Agli ultimi europei...in Polonia e Ucraina anche un po' di Civitanova

14/09/2012 - Ricordate Italia-Spagna dell'ultimo Europeo che si è giocata il 10 giugno in Polonia presso l'Arena Gdansk? La partita finí 1 ad 1 con le splendide reti di Totò Di Natale e Cesc Fabregas, un match giocato a viso aperto da entrambe le squadre e che per poco, se non fosse per il successivo errore difensivo dei nostri, ci stava per dare la soddisfazione di battere i campioni del mondo in carica.

La partita finì dunque in parità ma, al termine della partita, le attenzioni dei nostri giocatori e del CT Cesare Prandelli, una volta intervistati, non andarono sull'incontro da poco disputato ma sulla carenza dei supporters italiani in tribuna. I calciatori azzurri avevano rimarcato come la crisi economica del momento aveva indotto il popolo italiano a rimanere a casa e si era detto sicuro che, anche se non presenti in tribuna, i tifosi avrebbero sostenuto la squadra seduti comodamente dal divano della propria abitazione.

Pochissima quindi la gente accorsa a sostegno della nostra nazionale in questa competizione ma, a distanza di 3 mesi, iniziano a circolare sul web le prime foto dei supporters azzurri presenti e la notizia è che gli scatti fotografici che girano su Facebook portano in risalto la nostra Civitanova. Infatti una decina di civitanovesi non sono stati a piangersi addosso e a guardare il portafogli e, anche se in tempo di crisi, hanno deciso di seguire l'avventura di Pirlo e compagni e, vista l'occasione, hanno portato con loro alcuni cartelloni per onorare la nostra bella città in quel di Polonia ed Ucraina.

Le foto scattate sono certamente un gradevole spot per Civitanova Marche.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2012 alle 19:43 sul giornale del 15 settembre 2012 - 815 letture

In questo articolo si parla di attualità, calcio, civitanova marche, italia, polonia, europei, ucraina, facebook, manuel violini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DQY