Delegazione Civitanovese ad Esine per la domenica delle palme

1' di lettura 29/03/2012 - Sabato 31 marzo, gli assessori Fabrizio Ciarapica e Silvia Squadroni faranno visita ai “gemelli” della città di Esine, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale. La trasferta è organizzata, come tradizione, in occasione della domenica delle Palme e della consegna dei ramoscelli di ulivo al comune lombardo gemellato con Civitanova.

Si rinnova così, in occasione della Pasqua, il sodalizio nato nel 1989, che prevede durante l’anno un altro incontro a Civitanova, nel mese di dicembre, per la consegna del dono dell’abete da parte di una delegazione lombarda. Durante i due giorni di soggiorno, la delegazione civitanovese, dopo i saluti ufficiali alle autorità locali, farà visita al castello di Breno e parteciperà alla presentazione del libro: “Questo meraviglioso gemellaggio” scritto per ricordare i 40 anni del legame, mentre domenica 1° aprile, gli assessori prenderanno parte al corteo religioso che percorrerà il centro di Esine partendo dalla chiesa di Santa Maria e alla benedizione dei ramoscelli.

Ad affiancare la delegazione istituzionale ci sarà una rappresentanza della locale sezione dell’Avis, anch’essa gemellata con la omologa associazione lombarda. “La Pasqua e il Natale – ha detto il sindaco Mobili – sono diventati due appuntamenti fissi per rinsaldare questo legame, grazie anche alla collaborazione delle rispettive sezioni dell’Avis. Ci auguriamo che il proficuo rapporto di collaborazione esistente tra le due città possa continuare a crescere”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2012 alle 20:00 sul giornale del 30 marzo 2012 - 886 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, delegazione, domenica delle palme, massimo mobili, esine, civitanpva marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/w9Z