Recanati: domenica 1 aprile riaprono Villa Colloredo il Colle dell'Infinito

1' di lettura 27/03/2012 - Ancora poche ore e la città tornerà ad usufruire del parco di Villa Colloredo e del Colle dell'Infinito. Domenica 1 aprile i due luoghi riapriranno alla cittadinanza dopo essere stati oggetto di lavori di sistemazione per i danni provocati dalle abbondanti nevicate di inizio febbraio.

"Ci sono volute settimane per sistemare i due parchi che erano stati colpiti dal nevone -spiega il Sindaco Fiordomo-. Soprattutto al Colle dell'Infinito i danni sono stati ingenti e stiamo terminando un intervento puntuale, complesso, che ha consentito il censimento e la cura delle varie piante sotto la direzione di botanici, cura che a detta degli esperti non avveniva da almeno quindici anni. Per Villa Colloredo riapriamo per la Pasqua, in concomitanza con le Quarantore al Duomo". Al parco di Villa Colloredo proseguono spediti anche i lavori per l'illuminazione.

A fine maggio si accenderà l'arredo illuminotecnico per la cui realizzazione l'amministrazione comunale ha stretto un rapporto di sponsorizzazione con la I Guzzini, una delle aziende leader nel settore e conosciuta in tutto il mondo. Il progetto è stato elaborato dall'architetto Dean Skyra, mentre i lavori sono eseguiti da Astea. Si tratterà di un impianto e di un arredo integrato, con impatto zero, capace di esaltare le bellezze naturali del polmone verde piu' importante della città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2012 alle 18:19 sul giornale del 28 marzo 2012 - 649 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, francesco fiordomo, riapertura, colle dell'infinito, villa collredo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/w3q





logoEV