Recanati: SEL organizza la proiezione del film 'Viaggio a Lampedusa'

Sel, Sinistra Ecologia Libertà 2' di lettura 21/03/2012 - Dopo la sua costituzione ufficiale il Circolo recanatese di SEL propone alla cittadinanza una interessante iniziativa di richiamo nazionale quale la proiezione del film-documentario “Viaggio a Lampedusa” , inserito nella selezione dei documentari che parteciperanno alla sesta edizione della rassegna Doc in Tour in programma dal 1 aprile al 31 maggio 2012 nelle sale cinematografiche dell’Emilia-Romagna.

Il film, racconta la vicenda di quattro persone che, con la scusa di un viaggio di piacere, vanno alla ricerca di risposte sul fenomeno delle migrazioni partendo proprio dalla piccola isola del Canale di Sicilia. Il lavoro si occupa di un tema di attualità adottando la prospettiva dei lampedusani, quasi mai interpellati a dispetto della fama che la loro isola ha raggiunto negli ultimi anni. Il tentativo è quello di rompere uno schema che vuole l’immigrazione clandestina un fenomeno passeggero che è possibile sconfiggere: a guardare la storia, infatti, le migrazioni sono un evento connaturato all’essere umano e non si possono fermare, come dimostrano anche gli ultimi sbarchi dei giorni scorsi. Un tema, quindi, quanto mai di attualità e di grande risonanza sociale, oltre che molto vicino a Sinistra Ecologia e Libertà.

Ancor più attuale se si pensa alla massiccia presenza sul nostro territorio di migliaia di immigrati e della presenza dell’Hotel House a P. Recanati che obbliga ognuno di noi a non rimanere indifferenti di fronte a questo fenomeno e di cercare la strada migliore per una corretta integrazione e convivenza: iniziative come questa offrono proprio uno spunto per una riflessione e un confronto libero tra i cittadini. Inoltre proprio in questi giorni, il 21 marzo cade la Giornata Mondiale contro il razzismo. L’evento si svolgerà al Salone del Popolo, in C.so Persiani a Recanati, alle ore 21.00 e vedrà presente il Dott. Giandomenico Pumilia che del lavoro è stato direttore di produzione e co-sceneggiatore il quale medierà il dibattito dopo la proiezione del documentario. L’ingresso è gratuito ,si invita la cittadinanza a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2012 alle 18:36 sul giornale del 22 marzo 2012 - 651 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, film, documentario, SeL, Sinistra Ecologia Libertà, viaggio a lampedusa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wM1