Potenza Picena: Blitz dei Carabinieri in azienda pakistana. 100% di lavoratori in nero.

1' di lettura 20/03/2012 - Un blitz dei Carabinieri ha scoperto un azienda un'azienda pachistana di assemblaggio di componenti in plastica, con il 100% dei dipendenti in nero.

I lavoratori, tutti extracomunitari, assunti 'in nero' lavoravano tutti per la stessa azienda che lavora per conto di due imprese fornitrici di un brand nazionale leader mondiale nel settore dei giochi per bambini.

La scoperta e' stata fatta a Porto Potenza Picena (Macerata), da ispettori del lavoro e del Nucleo carabinieri dell'Ispettorato provinciale del lavoro, in un blitz condotto insieme ai Cc di Civitanova Marche. Denunciato l'imprenditore pachistano.






Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2012 alle 23:49 sul giornale del 21 marzo 2012 - 737 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, lavoro nero, potenza picena, blitz, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wJ3