Rapinato il proprietario del Bar degli Amici. Il ladro ha agito con due complici

1' di lettura 18/03/2012 - E' di circa 2500 euro l'ammontare del furto subito da Luciano Berdini, proprietario del “Bar degli Amici” di Civitanova. Intorno alle 2,30, dopo aver chiuso l'attività, l'uomo é stato aggredito da un uomo col volto coperto da un passamontagna.

Il ladro ha aggredito Cardinali armato di coltello, cercando di ferirlo ripetutamente e di sottrargli il borsello con l’incasso della giornata, riuscendoci dopo vari tentativi. All’interno c’era una somma di circa 2.500 euro in contanti. A questo punto il rapinatore si è allontanato salendo a bordo di una autovettura di colore scuro, dove due complici lo stavano aspettando.

Sul posto è intervenuta la Volante del Commissariato di Polizia di Civitanova che sta indagando sull’accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2012 alle 15:39 sul giornale del 19 marzo 2012 - 581 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, indagini, civitanova marche, furto, ladro, elisa tomassini, bar degli amici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wC2





logoEV