Recanati: Venerdi' Jazz al Cafe' Opera

2' di lettura 15/03/2012 - Dopo il grande successo della scorsa settimana riparte anche questo venerdì la rassegna jazz del Cafè Opera. Il locale recanatese aprirà le sue porte venerdì 16 marzo a Greg Burk, pianista e compositore di Detroit, tra i più raffinati della scena jazz contemporanea. Burk proviene da una famiglia di musicisti classici: il padre, figlio di immigrati russi e polacchi era un direttore d’orchestra; la madre, di origine italiana, una cantante lirica.

Gli studi jazzistici a fianco di illustri maestri hanno creato un profondo impatto nel pensiero musicale di Greg Burk. Le teorie musicali di George Russell, il libero approccio all’improvvisazione di Paul Bley e la spiritualità dell’insegnamento di Yusef Lateef, sono state le basi per lo sviluppo di un’originale identità artistica. Burk insegna pianoforte e ‘Ear Training’ per cinque anni al Berklee College of Music di Boston, compie molte tournées in tutto il mondo. Il trio di Greg Burk è formato da Ron Seguin al contrabbasso che nasce a Ottawa in Canada e si trasferisce presto a Montreal dove affina e sviluppa la sua cultura jazz. Comincia così la sua carriera che lo ha visto interpretare le performances al fianco di numerosi artisti di fama internazionale quali: Steve Grossman, Dave Liebman , Mia Martini, Enrico Pieranunzi, , Billy Cobham, Maurizio Giammarco, Pat Labarbera, Bob Mover, Terry Clarke e molti altri. Attualmente stabilitosi a Roma, nel 2005 gira in tournèe con il suo quartetto, composto da Pietro Iodice, Enrico Bracco e Paolo Recchia, con cui suona i pezzi da lui composti durante la stagione, che saranno raccolti in un cd disponibile entro fine anno.

Per completare il trio, alla batteria Burk sceglie il talentuoso pugliese di adozione marchigiana Anada Gari. Dalle ore 19:00 anche per questo venerdì sarà possibile assistere dal vivo al soundcheck della band in compagnia di un menù speciale di aperitivi. L’attività del Café Opera si avvale anche per questa data della collaborazione del Musicamdo Jazz, rappresentante del Marche Jazz Network nella Provincia di Macerata. L’ingresso è gratuito per tutti i concerti in programma. Info: Café Opera Info e prenotazione tavoli - T +39 071981914 Via Falleroni, 58 - davanti al Duomo - Recanati








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2012 alle 17:12 sul giornale del 16 marzo 2012 - 654 letture

In questo articolo si parla di musica, jazz, spettacoli, Cafè Opera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wwH