Blitz delle fiamme gialle. Nel mirino prodotti contraffatti ed alimenti scaduti

Guardia di finanza 1' di lettura 15/03/2012 - Blitz delle fiamme gialle di Macerata e Civitanova Marche che in due distinte operazioni, hanno sequestrato circa 7.000 articoli risultati pericolosi per la salute o contraffatti all'interno di un bazar cinese e oltre 250 kg di generi alimentari scaduti in un negozio etnico di Civitanova Marche

Tra i prodotti contraffatti dispositivi medici, videogiochi, giocattoli, biancheria, prodotti sportivi, bigiotteria, ferramenta ed alcuni articoli di biancheria con un noto marchio contraffatto. Tra la merce sequestrata anche bigiotteria contenente nichel oltre i limiti di legge, laser vietati su tutto il territorio italiano perché pericolosi per la salute, videogiochi contraffatti, dispositivi medici come occhiali da vista e termometri.

Denunciato il titolare dell'esercizio commerciale. Nell'altra operazione, i finanzieri hanno sequestrato, in un negozio etnico di Civitanova Marche, oltre 250 kg di generi alimentari e 42 litri di bevande scaduti.






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2012 alle 18:52 sul giornale del 16 marzo 2012 - 611 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sequestro, macerata, civitanova marche, guardia di finanza, multa, blitz, prodotti contraffatti, elisa tomassini, guardia di ginanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wxk





logoEV