Cinema e turismo: aspettative e interventi degli operatori territoriali

cinema 2' di lettura 12/03/2012 - Il 14 marzo 2012 presso l’aula magna della Facoltà di Scienze della Formazione, i Corsi di Laurea in Scienze del turismo dell'Università di Macerata organizzano il seminario "Cinema e turismo: aspettative e interventi degli operatori territoriali".

L’evento si inserisce nel programma di quest’anno del Cartellone Turistico e si terrà dalle 15,30 alle 18,00 nell'Aula Magna del polo didattico Luigi Bertelli (contrada Vallebona) patrocinato dalla Fondazione Marche Cinema Multimedia.

Dopo i saluti del presidente del Corso di Laurea di Scienze del Turismo Prof. Edoardo Bressan e del Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Piergiuseppe Rossi, è previsto l’intervento dell’Assessore alla Cultura della Regione Marche Pietro Marcolini che oltre a portare il saluto della Giunta regionale, illustrerà il punto di vista della Regione Marche sui moderni mezzi di comunicazione che comprendono la promozione del territorio e del turismo mediante il sostegno al cinema che sceglie come location dei film proprio il territorio delle Marche.

Sono previsti anche gli interventi del professor Gian Luigi Corinto, che parlerà sul tema “Il turismo food and wine indotto dai film: il fenomeno dei reality show prodotti per i paesi del Nord Europa”; del dottor Marco Valerio Pugini, che tratterà “Il ruolo della produzione audiovisiva tra industria culturale e turistica” e della dottoressa Anna Olivucci che terrà una relazione su “Girare on location: dalla filmografia del territorio alla filmogenia del territorio”.

La regione Marche ospita da molto tempo set cinematografici che hanno messo in risalto la bellezza dei suoi paesaggi e il carattere delle persone. Questa è un’occasione aperta a tutti gli operatori del settore svolta anche a favorire il contatto tra studenti di turismo e mondo delle professioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2012 alle 14:58 sul giornale del 13 marzo 2012 - 799 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, macerata, università di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wmy