Controlli dei Carabinieri: quattro patenti ritirate per droga ed alcool

Carabinieri 2' di lettura 11/03/2012 - Questa notte 4 pattuglie del radiomobile civitanovese e delle stazioni di Civitanova Alta, Recanati e Porto Recanati, hanno istituito posti di controlli alla circolazione stradale sulle Sp 485, Fra Montecosaro e Morrovalle, sulla Statale 16, nei comuni di Civitanova e Porto Recanati, e nel centro cittadino di Recanati.

L’alt delle palette dei Carabinieri civitanovesi è stato intimato a 137 autovetture, ove sono state identificate 183 persone, nella sola nottata. 4 patenti ritirate, 11 contravvenzioni al cds elevate con la sottrazione complessiva di 89 punti patente. Sulla SP 485 un giovane dell’est europa, alla guida di un’utilitaria coinvolta in un sinistro è stato sottoposto ad analisi profilo da abuso di droghe, con metodo immunocromatografico, risultando positivo. La patente di guida gli è stata immediatamente ritirata e sono stati decurtati 10 punti.

A Civitanova Marche sulla SS16 altre due patenti ritirate ad un civitanovese ed un elpidiense per guida in stato di ebbrezza alcoolica. Sempre sulla statale 16 sono stati fermati 4 automobilisti che guidavano a velocità pericolosa e due parlavano senza viva voce al telefonino.

A Porto Recanati una ragazza della provincia di Ancona è stata riscontrata in stato di ebbrezza, sempre dai militari del radiomobile. A Recanati dove, anche questa notte in adesione alle linee guida disposte dalla Prefettura di Macerata, erano in strada tre pattuglie dei Carabinieri coadiuvate da due equipaggi della Polizia municipale. Controllati 4 locali, già visitati nelle scorse settimane, dove - nota positiva - non sono state riscontrate irregolarità.

Nelle scorse settimane, nel corso dei servizi svolti dall’Arma locale, era partita una sensibilizzazione ad esercenti ed avventori affinchè rispettassero le procedure di sicurezza: le verifiche su uscite di sicurezza, presenza di estintori e loro validità in corso, l’attivazione dei sistemi antifumo ed il rispetto delle prescrizioni delle licenze (anche in materia di addetti alla sicurezza). Ed evidentemente non solo gli esercenti si sono attenuti a migliorare le procedure, ma anche molti automobilisti. Nei controlli alla circolazione stradale nessuna guida in stato di ebbrezza ma solo due ragazzi che viaggiavano a velocità pericolosa.






Questo è un articolo pubblicato il 11-03-2012 alle 15:05 sul giornale del 12 marzo 2012 - 848 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, recanati, porto recanati, civitanova marche, potenza picena, montecosaro, elisa tomassini, ritiro patenti, mutle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wkl





logoEV