Rsu della Provincia: l'elenco degli eletti

voto, elezioni 1' di lettura 09/03/2012 - Sei seggi alla Cisl, quattro alla Cgil, uno ciascuno alla Uil e alla lista Csa. Questo il risultato delle elezioni che si sono svolte in Provincia, a Macerata, per il rinnovo della RSU, la rappresentanza sindacale unitaria interna. Hanno partecipato al voto 382 dipendenti provinciali su 461, pari all’82,8% degli aventi diritto.

Venti le schede bianche o nulle e 362 i voti validamente espressi. Trentasette era i candidati suddivisi in 5 liste che concorrevano per l’assegnazione dei 12 seggi della RSU. La lista della Cisl ha ottenuto 178 voti, eleggendo: Paolo Virgili (87 preferenze), Pasquale Queto (40), Marina Santucci (35), Monica Conti (23), Rita Sena (17), Galliano Compagnoni (16).

Centonove voti ha ottenuto la lista Cgil che ha visto eletti: Mina Pascucci (45), Enrico Zamponi (37), Sandro Mogliani (27), Salvatore Grillo (21). La Uil ha riportato 42 voti, eleggendo Eleonora Capuano (18) e la lista Csa ne ha ottenuti 27, assegnando il seggio di sua spettanza a Maurizio Severini (16). Sei voti infine ha ottenuto la lista Diccap, ma nessun seggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2012 alle 17:16 sul giornale del 10 marzo 2012 - 645 letture

In questo articolo si parla di attualità, elezioni, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/whs