Recanati: Personaggi pericolosi nei bar. Due esercizi commerciali puniti con la chiusura

chiuso 08/03/2012 - Nel corso dei molteplici servizi effettuati dalla polizia di stato a Recanati sono state identificate circa 650 persone e controllati 300 veicoli inoltre sono stati controllati svariati locali pubblici di cui due sono stati chiusi rispettivamente per 15 e 10 giorni.

Tale coordinamento si inserisce nella strategia di lavoro di squadra e sinergia operativa voluta fortemente dal Questore della Provincia di Macerata per contrastare i fenomeni criminosi. In particolare, in base alle acquisizioni del Personale della Divisione di Polizia Amministrativa e della proposta avanzata dalla Stazione Carabinieri di Recanati, il Questore aveva emesso a febbraio scorso, in base all’ art. 100 del Testo Unico delle Leggi di P.S., il provvedimento di sospensione della licenza per giorni 15 a carico dell’ esercizio pubblico all’ insegna “Gran Bar” sito in quella Piazza Europa. Nel locale erano state infatti identificate più volte persone pericolose ed infine, nella notte del 29.01.2012, era avvenuto un grave episodio allorchè una pattuglia di Carabinieri era interventua in seguito ad una segnalazione di una lite tra avventori.

In quella circostanza tre persone, a vario titolo, vennero tratte in arresto per aver aggredito i militari intervenuti, che in due riportarono peraltro gravi lesioni, e per aver procurato danneggiamenti alla loro Stazione Mobile. Questa settimana inoltre è stato notificato altro provvedimento di sospensione della licenza dell’ esercizio pubblico “L’ Infinito Caffè sito in Via Colle dell’ Infinito di Recanati per giorni 10. Nei controlli succedutisi, infatti, nelle recenti settimane, vi erano infatti stati controllate più volte alcune persone ritenute pericolose.






Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2012 alle 21:04 sul giornale del 09 marzo 2012 - 666 letture

In questo articolo si parla di bar, recanati, chiusura, polizia di stato, persone pericolose, cimine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wfw