Domani ospite Giorgio Bolondi Presidente della Commissione Italiana per l'insegnamento della Matematica

2' di lettura 08/03/2012 - Dopo il successo dei due appuntamenti della prima settimana, che hanno visto avvicendarsi sul palco, accompagnati dal filosofo Umberto Curi, il penalista Valerio Spigarelli e lo scrittore Stefano Benni, il secondo weekend de “Le idee di Marzo” si apre oggi (giovedì) con una data particolare, la Giornata internazionale della donna.

Celebrata in Italia per la prima volta ben 101 anni fa, nel 1911, questa ricorrenza vuole essere un omaggio al mondo femminile. Popsophia decide di uscire dal patinato e ha dedicato alle donne il secondo appuntamento di Popcrime, discutendo il tema delicato della “Violenza sessuale”. Un monito forte di denuncia cui si sono fatte portavoce, presso il Cinema Cecchetti di Civitanova Marche, Ilaria Livigni, penalista della Commissione Pari Opportunità del CNF e Lucia Tancredi, scrittrice dallo sguardo sempre rivolto all'universo femminile. In questo secondo appuntamento, utile alla formazione degli avvocati, giurisprudenza e letteratura si intrecciano con il linguaggio cinematografico, discutendo il film, ispirato a un fatto vero,

“Sotto accusa” di Jonathan Kaplan. Domani, venerdì 9, alle ore 17.30, nella splendida cornice del teatro Annibal Caro di Civitanova Alta, è invece la volta della geometria dei numeri. Dopo la presenza estiva al Giardino della Scienza, Giorgio Bolondi, Presidente della Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica, torna in terra marchigiana, discutendo, con provocazione, i nessi tra due “scienze inutili”: la matematica e la filosofia. Proprio le continue osservazioni sull'inutilità della materia a lui cara, lo hanno portato a scrivere “La matematica non serve a nulla”, un percorso di dialogo volto a superare i luoghi comuni che attanagliano questa scienza. Lo sguardo analitico dello scienziato diventa punto di vista interessante per lo studio di materie complesse e apparentemente distanti, un esercizio di contaminazione, in pieno stile popsophico, utile all'aggiornamento di docenti e studenti. Anche per l'appuntamento di domani è consigliabile procedere alla prenotazione del posto scrivendo a info@popsophia.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2012 alle 15:38 sul giornale del 09 marzo 2012 - 1280 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, civitanova marche, popsophia, giorgio bolondi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wey





logoEV