Beve una bibita, viene colta da malore. Bevanda contaminata, un foro sulla bottiglia

1' di lettura 07/03/2012 - Incubo bottiglia contaminata a Civitanova Marche, una ragazza é stata colta da malore dopo aver bevuto da una bottiglia di plastica, sulla quale poi si é scoperto un foro.

Verso le ore 13.00 di ieri, a Civitanova Marche, il personale del locale Commissariato di PS é intervenuto presso il Pronto Soccorso del locale Ospedale Civile a seguito della segnalazione di una persona colta da malore. Sul posto la persona, una giovane 23ennedel luogo, ha riferito di essere stata colta da malore dopo avere bevuto da una bottiglia di Coca Cola da 33 cl, presumibilmente contaminata da ignoti con sapone e acquistata alcuni giorni prima in un supermercato della zona.

Dall’esame visivo della bottiglia in plastica, risultava visibile un foro perpetrato nel collo della stessa. Successivamente gli agenti unitamente ai dipendenti della locale ASUR hanno verificato gli articoli in giacenza del supermercato in questione con esito negativo.






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2012 alle 17:21 sul giornale del 08 marzo 2012 - 816 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia di stato, elisa tomassini, coca cola, vicitanova marche, bibita contaminata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wbE





logoEV