Marinelli/Difesa della Costa: L'Assemblea approva la mozione di richiesta di un consiglio ad hoc

erminio marinelli 1' di lettura 29/11/2011 -

È stata approvata da tutta l'Assemblea regionale (ad esclusione di due astensioni) la mozione di Erminio Marinelli per la difesa della costa. Il portavoce del Centrodestra in Regione ha espresso soddisfazione e ha sottolineato la consapevolezza del Consiglio di fronte ai pericoli “che i litorali corrono sempre più a causa dell'erosione dovuta anche ai cambiamenti climatici”.



“Il mio obiettivo – ha detto – è quello di far inserire la salvaguardia della costa deve tra gli obiettivi prioritari della Regione”. Il nocciolo della mozione di Marinelli è la richiesta di un Consiglio regionale apposito “per trattare il tema in maniera esaustiva alla presenza di tecnici che spieghino a noi politici come spendere al meglio le risorse stanziate dalla Regione e dal Governo”.

La proposta dell'ex Sindaco di Civitanova prende spunto dai “frequenti dibattiti dell'Assemblea circa l'efficacia o meno delle tecniche usate dalla Regione Marche, soprattutto per quanto riguarda i ripascimenti che spesso vengono giudicati costosi e provvisori”. “Siccome per giudicare al meglio servono elementi precisi – ha concluso Marinelli -, è bene che dopo un passaggio nell'apposita commissione (la quarta), l'argomento venga affrontato in maniera esaustiva in Assemblea.

Il rischio altrimenti è quello di continuare a spendere e magari a farlo male senza conoscere i perché o se esistano tecniche più evolute”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2011 alle 17:34 sul giornale del 30 novembre 2011 - 629 letture

In questo articolo si parla di politica, civitanova marche, pdl, erminio marinelli, consiglio regionale, difesa della costa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sjO