Rapinato e ferito al volto: arrestato il terzo complice

Arresto 1' di lettura 26/11/2011 -

Lo scorso 5 Novembre si era dileguato dopo aver ferito al volto e rapinato un connazionale del Bangladesh, ma U. M. M., 36 anni, è stato rintracciato e arrestato a Sant'Elpidio a Mare.



L'uomo insieme ad altri due connazionali che erano stati subito rintracciati e fermati dopo il colpo aveva ferito al volto un uomo in pieno centro di Civitanova Marche.

Il malcapitato dopo esser stato ferito era anche stato derubato di 400 euro e un telefonino cellulare, trasportato all'ospedale se l'era cavata con una prognosi di dieci giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2011 alle 18:56 sul giornale del 28 novembre 2011 - 589 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, civitanova marche, arresto, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sc3