Montecosaro: Gian Mario Perugini se n'è andato. Lo ricorda Cardinali

Condoglianze 2' di lettura 26/11/2011 -

Giovedì scorso è venuto a Mancare Gian Mario Perugini all'età di 78 anni si è spento nella sua abitazione di via Belli, nel quartiere di Villa Eugenia. Montecosarese di nascita è stato commercialista, insegnante, politico, scrittore e appassionato di storia locale. Nel 1962 è stato presidente dell'Atac, l'azienda che si occupava allora solo del trasporto pubblico locale



In politica ha militato nel PSI e poi nel Psiup (Partito Socialista Italiano d'Unità Proletaria), fondando la sezione civitanovese e risultando poi eletto consigliere provinciale. In quota al Pds, è stato assessore comunale al bilancio, per un anno, nella giunta Pistilli (1993). Il Funerale è previsto per sabato 26 a Montecosaro.

Proprio il sindaco di Montecosaro, Stefano Cardinali, ha voluto ricordare Perugini in una nota: "Perugini era un uomo dalle grandi doti. Un uomo semplice, generoso, stimatissimo da tutti e profondamente innamorato del suo paese natio Montecosaro del quale era un grande appassionato e al quale aveva dedicato tre libri, "Passa la guerra", "La nocetta di San Savino" ma in modo particolare la sua ultima produzione letteraria, "Montecosaro nel periodo fascista. La lotta partigiana". Questo libro è stato presentato personalmente da Perugini pochi giorni fa in Consiglio Comunale e rappresenta, in ordine cronologico, l'ultimo segno tangibile del suo enorme amore per la città. Perugini ha infatti donato le copie del libro al Comune con l'unico vincolo che il ricavato delle vendite venisse devoluto alla casa di riposo Opera Pia Gatti di Montrecosaro. In questo libro Gian Mario cita una frase di Eugenio Scalfari: "Si dice che nel momento della morte, nell'ultimo istante di lucidità che resta, l'intera vita si presenti di colpo prima che l'oscurità cada per sempre sui nostri occhi". Sicuramente quell'ultimo istante per Gian Mario è stato davvero bello per la splendida vita che ha condotto. Grazie Gian Mario".






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2011 alle 18:41 sul giornale del 28 novembre 2011 - 1657 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova marche, montecosaro, morte, funerale, atac, stefano cardinali, elisa tomassini, condoglianze, gian mario perugini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/scZ