Una 'Civitanova a misura di bambino'. Se ne discute presso il circolo del PD

Bambini in piazza XX settembre 1' di lettura 20/11/2011 -

Lunedì 21 novembre alle 21.15 presso la sala riunioni del circolo Pd di Civitanova Marche in via Mameli, incontro-Forum aperto a tutti sui bisogni e i diritti dei bambini a cui parteciperà lo psicologo-psicoterapeuta Vincenzo Luciani. Sarà un’occasione di confronto, una proposizione di idee per cambiare la città, per una "Civitanova a misura di bambino".



Un contributo per definire, insieme, l'idea di una città più sicura per le famiglie, che ricostruisce un tessuto di coesione sociale, che miri anche al benessere dei bambini e degli adolescenti. Una comunità attenta ai bisogni di tutti, dove anche i più piccoli possono riconoscersi e dove vivono adulti consapevoli. Le idee di fondo da cui partire sono quelle del riconoscimento del bambino come un soggetto portatore di diritti e del riconoscere come importanti il loro bisogno di autonomia, di socializzazione, di movimento, di sicurezza e di apprendimento.

Vogliamo rendere solida un'alleanza tra genitori, operatori educatori, cittadini e amministratori per affermare l'idea che la città non deve essere concepita solo come uno spazio abitabile, ma deve anche possedere caratteristiche che la rendano vivibile da tutti i cittadini. E i bambini sono forse i cittadini -meno considerati- ma più autorevoli ad esprimere meglio queste esigenze, a manifestare questo diritto di vivere in uno spazio che non sia unicamente inteso come zona, ma come luogo, carico dunque di valore e significato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2011 alle 17:08 sul giornale del 21 novembre 2011 - 512 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di bambini, politica, civitanova marche, pd, pd civitanova marche, città a misura di bambino, vincenzo luciani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rTN