Potenza Picena: In primavera la firma di un vero e proprio 'Patto Educativo'

1' di lettura 19/11/2011 -

Si sono lasciati dandosi appuntamento alla prossima Primavera e con l’intenzione, in quella circostanza, di sottoscrivere un vero e proprio “Patto Educativo” tra le agenzie educative del territorio. L’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, venerdì sera, è stato teatro di un importante incontro pubblico dell’Amministrazione Comunale con le varie realtà associative del territorio.



Obiettivo dell’incontro, organizzato in collaborazione con l’Age (Associazione dei Genitori di Porto Potenza Picena ) in occasione della Giornata dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che cade nella giornata del 20 Novembre, è quello di creare un momento di confronto con le cosiddette “agenzie educative” del territorio, dalle Società Sportive alle Associazioni, dalle Parrocchie agli oratori e l’Asur, oltre ovviamente alle Famiglie, i Genitori e le Scuole. “Abbiamo avviato un lavoro per metterle in sinergia – dice l’Assessore ai Servizi Sociali Giancarla Benedetti – e per far crescere e maturare in loro una quanto mai opportuna consapevolezza educativa”.

“Questo percorso - continua l’Assessore - secondo le nostre intenzioni, dovrebbe portare alla sottoscrizione, nei prossimi mesi, di un Patto Educativo che dia delle regole precise ai soggetti interessati”. Nel corso della serata sono intervenuti il Sindaco Sergio Paolucci, l’Assessore Giancarla Benedetti, il Presidente dell’Age Primo Galassi e i relatori Agostino Basile (Pedagogista clinico) e Floriano Marziali (Docente scuola regionale dello sport Coni). Tutti hanno sottolineato l’importanza e la valenza sociale del percorso avviato.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2011 alle 16:04 sul giornale del 21 novembre 2011 - 537 letture

In questo articolo si parla di attualità, age, potenza picena, comune di potenza picena, sergio paolucci, giancarla benedetti, patto educativo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rR8





logoEV