Recanati: Furto in abitazione, indagano i carabinieri

gioielli 1' di lettura 17/11/2011 -

Nel corso dei numerosi controlli predisposti sul territorio dalla Compagnia di Civitanova Marche, i carabinieri di Recanati hanno rinvenuto nei pressi del centro città due veicoli rubati.



Si tratta di due utilitarie, asportate tra le province di Ancona e Macerata, lasciate in stato di abbandono. Riconosciute dalle foto segnaletiche, le due auto sono state prelevate dai militari per verificare se sono state utilizzate per furti avvenuti in città.

Infatti sempre a Recanati era stato segnalato e denunciato un furto in abitazione, poche ore prima. Dall'appartamento sarebbero stati prelevati alcuni monili in oro per un valore ancora da quantificare ma, presumibilmente, non eccessivo.

Sull'episodio indagano i carabinieri di Recanati che hanno eseguito i rilievi.






Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2011 alle 11:21 sul giornale del 18 novembre 2011 - 516 letture

In questo articolo si parla di cronaca, gioielli, Sudani Alice Scarpini, carabinieri di recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rLv